8 Vantaggi Delle Tabelle Di Inversione E Perché Dovreste Provarle

8 Vantaggi delle tabelle di inversione e perché dovreste provarle

Vi sentite come se aveste provato di tutto per liberarvi del vostro dolore lombare, ma che persiste ancora?

Non solo il mal di schiena è incredibilmente scomodo, ma la lotta con esso può essere mentalmente drenante. Può essere addirittura imbarazzante quando si è la persona che deve alzarsi in piedi in fondo a una stanza durante una lezione o una riunione per alleviare i muscoli doloranti.

Forse avete provato con lo yoga, i massaggi e l’allenamento della forza, ma potrebbe mancare un pezzo del puzzle. Una tabella di inversione.

Sdraiarsi a testa in giù per sentirsi meglio suona strano, sì, ma i benefici possono avere dei risultati sorprendenti.

In questo articolo, spiegherò otto benefici di una tabella di inversione e perché questo potrebbe essere parte di una soluzione naturale al vostro problema del mal di schiena.

Che cos’è una tabella di inversione?

Un tavolo d’inversione assomiglia un po’ a una grande sedia che manca il sedile, o a un tavolino posto su cerniere.

Immaginate di essere sdraiati sul tavolo da pranzo, di essere legati ai piedi e di avere qualcuno che vi inclini verso il pavimento. Questo è un po’ l’aspetto e la sensazione di un tavolo di inversione.

Come può una tabella inversa alleviare il mal di schiena?

Per la maggior parte di noi, il più grande vantaggio di un tavolo a inversione è quello di alleviare il mal di schiena.

Quando passiamo tutto il giorno in piedi e seduti, il nostro midollo spinale diventa compresso, il che può portare a tensione muscolare, rigonfiamento dei dischi, sistema linfatico congestionato, gonfiore e rigidità, che sono tutte fonti di dolore lombare.

Invertendo se stessi si cambia la forza di gravità, togliendo pressione alle articolazioni e ai muscoli e decomprimendo la colonna vertebrale.

Cambiando la posizione del corpo, il capovolgimento favorisce la circolazione per ottenere più sangue e liquidi intorno al midollo spinale e diventa un modo semplice e naturale per ridurre temporaneamente il mal di schiena.

Ecco 8 Vantaggi della tabella di inversione

young woman sits in yoga poseyoung woman sits in yoga pose

1. Sollievo dal dolore alla schiena

Proprio come una visita di chiropratica, un tavolo di inversione aiuterà a regolare la colonna vertebrale e il corpo, riducendo i dolori nella parte bassa della schiena.

Lo stress quotidiano composto può portare a dischi compressi nella colonna vertebrale lombare, quindi funziona togliendo lo stress dalla colonna vertebrale, dalla parte bassa della schiena e dai fianchi.

Sdraiato a testa in giù o in posizione inclinata verso il basso allunga e allunga la colonna vertebrale, e può creare pressione nella direzione opposta per aiutare a fissare i dischi rigonfi e i nervi schiacciati.

2. Miglioramento della postura e dell’allineamento spinale

Allungare e allungare la colonna vertebrale aiuta a rilassare i muscoli e a regolare l’allineamento della colonna vertebrale, ad esempio con un massaggio.

Non solo questo riallineamento vi farà sentire bene, ma può anche aiutare a correggere la postura mettendo la colonna vertebrale in una posizione più sana.

3. Riduzione dello stress

Un’inversione è qualsiasi posizione in cui la testa è sotto il cuore. Queste posizioni, sia che si tratti di un poggiatesta nello yoga o su un tavolo, sono note per attivare il sistema nervoso parasimpatico – la parte del sistema nervoso che segnala al corpo di riposare e ripristinare.

Questo significa che l’inversione favorisce il rilassamento e la riduzione dello stress. Salire su un tavolo di inversione alla fine di una lunga giornata di lavoro, di un duro allenamento o di una giornata frenetica con i bambini può essere proprio quello di cui avete bisogno per calmarvi e dormire meglio!

4. Chiarezza mentale e concentrazione

Quando siamo in piedi, il sangue scorre naturalmente verso il basso. Tuttavia, quando si è in posizione invertita, si ha un afflusso di sangue al cervello.

I nutrienti e l’ossigeno vengono erogati attraverso questo fresco flusso di sangue, quindi potreste scoprire che vi sentirete mentalmente più nitidi, sperimenterete una memoria migliore e sarete anche di umore migliore grazie alle endorfine che riceverete.

5. Riduzione del dolore naturale

Uno dei migliori motivi per usare una tabella di inversione è che è un antidolorifico completamente naturale!

Prendere le pillole per il dolore è facile, ma può anche danneggiare l’intestino e gli ormoni e portare ad altri problemi di salute a lungo termine.

Come ho già detto, andare a testa in giù allevia problemi come la sciatica, il dolore all’anca, il dolore al collo. Il bonus è che è olistico. Niente farmaci, iniezioni o interventi chirurgici!

6. Può prevenire la chirurgia

A proposito di chirurgia – chi vuole farlo? Prima di correre dal chirurgo per sistemare il dolore, provate un tavolo di inversione.

Uno studio sulla terapia dell’inversione ha preso 26 pazienti che erano stati programmati per l’intervento chirurgico per la malattia discogena lombare a livello singolo e 13 di loro hanno fatto trazione inversa e fisioterapia, e gli altri 11 fanno fisioterapia da soli.

Il risultato è stato che 10 dei 13 che facevano l’inversione hanno evitato l’intervento chirurgico, mentre solo 2 partecipanti del gruppo che non faceva l’inversione hanno evitato l’intervento.

Questo dà sicuramente la speranza a chiunque sia a quel punto che sia possibile utilizzare mezzi naturali di guarigione ed evitare di andare sotto i ferri!

7. Drenaggio linfatico e migliore circolazione

Quando si inverte, aiuta a stimolare il sistema linfatico, che funziona per rimuovere le tossine e la congestione che portano a sintomi come gonfiore e dolore.

Il sistema linfatico non è come il cuore che pompa continuamente. Il movimento fisico serve invece come “pompa” per far muovere questo sistema.

Vi sentite un po’ deboli, stanchi, o scoprite che il vostro corpo non guarisce rapidamente? Saltate su un tavolo di inversione per “attivare” il drenaggio linfatico per eliminare la spazzatura e purificare il vostro corpo.

8. Miglioramento della mobilità

L’utilizzo di macchine per lo stretching della schiena permette di allungare profondamente la schiena, il nucleo e le gambe.

La posizione aiuta i muscoli a rilassarsi, e una migliore circolazione aumenta il flusso sanguigno verso queste aree per fornire nutrienti, che contribuiscono tutti a rendere i muscoli più flessibili.

Appendersi a testa in giù aiuta a migliorare la mobilità – e una schiena flessibile è la chiave del vostro benessere generale e della vostra salute a lungo termine!

athletic running woman with back painathletic running woman with back pain

Quali sono i pericoli delle tavole a inversione?

L’utilizzo di un’inversione è sicuro per tutti?

Beh, per quanto possano essere grandiose per voi, non sono per tutti e dovrebbero essere evitate del tutto per chiunque abbia certe condizioni.

Dovreste sempre consultare il vostro medico prima di provare un tavolo a inversione per la vostra salute e sicurezza.

L’afflusso di sangue e la pressione verso la testa e il cuore possono essere pericolosi se avete/avrete avuto uno dei seguenti sintomi:

  • Alta pressione sanguigna
  • glaucoma
  • Malattie cardiache
  • Ossa rotte
  • Obesità
  • Gravidanza
  • Osteoporosi
  • Corse
  • Ernia
  • Infezioni all’orecchio

Appendere a testa in giù diminuisce la frequenza cardiaca e aumenta la pressione sanguigna, oltre a mettere pressione su occhi e orecchie. Inoltre, si possono verificare altri effetti collaterali.

Uno studio ha scoperto che sette su 13 partecipanti sottoposti a terapia di inversione sperimentare sia il mal di testa, la rottura dei vasi sanguigni, sia la visione offuscata. Se avete o pensate di avere, uno qualsiasi di questi problemi, consultate il vostro medico prima di fare qualsiasi tipo di inversione.

Young woman having back painYoung woman having back pain

Come utilizzare una tabella di inversione

Ora che vi siete resi conto di tutti i vantaggi, probabilmente siete pronti a provarlo, giusto?

Fantastico! Assicuratevi solo di essere intelligenti.

Il modo migliore e più sicuro per provare un tavolo di inversione è sotto controllo medico prima di farlo a casa, per assicurarsi di farlo in modo corretto e sicuro.

Generalmente, si può iniziare con un minimo di 30 secondi ad un angolo di circa 30 gradi. Poi, lavorate lentamente fino ad arrivare a periodi di tempo più lunghi e ad angoli più ripidi.

Un medico o un chiropratico può consigliarvi come iniziare e quanti giorni alla settimana per farlo, poi potete continuare a casa da soli.

Quando sarete pronti a preparare il vostro tavolo a casa, date un’occhiata alle migliori tabelle di inversione.

Come si fa a fare esercizio su un tavolo a inversione?

Potreste trovare qualche beneficio in più facendo semplici allungamenti ed esercizi mentre siete sdraiati sul vostro tavolo.

Molto spesso il mal di schiena è il risultato della debolezza dei muscoli del nucleo, quindi fare un esercizio delicato può aiutare a rafforzare questi muscoli.

Alcuni esercizi di base della tabella di inversione da provare sono:

  • Estensione della schiena – stendete le braccia dietro la testa, poi cercate di inarcare la schiena lentamente e delicatamente. Tenere premuto per un momento, poi ripetere qualche altra volta.
  • Curve laterali – con le braccia tese in alto e le mani allacciate insieme, create una “C” con il vostro corpo tirando la spalla verso i fianchi e tenetela per qualche secondo. Ripetere sul lato opposto.
  • Rotazioni da un lato all’altro – raggiungere un braccio verso l’impugnatura opposta accanto al busto e ruotare delicatamente in quella direzione. Cambiare lato e ripetere alcune volte.
  • Squat invertiti – tenete le maniglie sul tavolo e provate a piegare le ginocchia e a disegnare i glutei verso i talloni. Eseguite solo poche ripetizioni e aggiungetene altre man mano che vi rafforzate.
  • Crunch e Sit-Ups – posizionate le mani leggermente dietro la base della testa e del collo e sollevate il busto, scricchiolando verso le dita dei piedi. Per una sfida più impegnativa, provate un sit-up completo, cercando di flettere i fianchi e di toccare le dita dei piedi con le mani. Iniziate con circa tre-cinque ripetizioni per iniziare, e lavorate sulla vostra strada verso l’alto man mano che vi rafforzate.

Quali muscoli funziona il tavolo di inversione?

Gli esercizi di cui sopra vi aiuteranno a focalizzare gli addominali, i muscoli lombari e gli obliqui.

Ora che conoscete i numerosi vantaggi delle tabelle di inversione, è il momento di provare a liberarvi di quel fastidioso mal di schiena, acquisire un senso di chiarezza mentale e sperimentare un movimento e una flessibilità migliori!

Ricordate solo di iniziare sempre lentamente e in modo semplice, con lievi angolazioni e non più di un paio di minuti, e di lavorare per arrivare a qualcosa di più.

Volete altri suggerimenti utili per sentirvi meglio? Assicuratevi di iscrivervi alla nostra newsletter per continuare a lavorare al meglio.

Holly SotoHolly Soto

agrifoglio soto

agrifoglio soto è la proprietaria di RenewalFitCoach.com, un sito web di fitness e nutrizione online. È personal trainer certificato NFPT, AFAA Group Fitness Instructor e Schwinn Spin Instructor. È una triatleta attiva e ama stare all’aria aperta in mountain bike, trekking e snowboard.

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.