Top 18 Migliori Scarpe Da Corsa Per Stinchi Recensione 2021

TOP 18 migliori scarpe da corsa per le stecche per stinchi recensite nel 2020 (Guida per i corridori)

Le stecche per stinchi possono essere dolorose, vero?

Noi amiamo correre, quindi tutto ciò che ci fermerà è fastidioso!

Per fortuna, le scarpe che indossate possono fare una grande differenza per le vostre stecche per gli stinchi!

Abbiamo stilato una lista delle migliori scarpe da corsa per le stecche per stinchi nel 2020, in modo da non dover perdere tempo a fare ricerche. Saltate in fondo alla pagina se siete interessati ad altri consigli e informazioni prima.

Contenuto

TOP 18 migliori scarpe da corsa per Shin Splints 2020

While these shoes are divided into men’s and women’s, most of the shoes are fantastic options for both men and women, so if you like the look of a shoe in the men’s category, chances are the women’s equivalent will suit you, and vice versa.

Hoka One One One Clifton 5 Scarpa da corsa da uomo

Rivedere: La scarpa Hoka One One One più popolare, questa scarpa si è dimostrata popolare anche tra le persone affette da stecche per stinchi, grazie alla sua sensazione di estrema comodità, morbidezza e morbidezza.

Fornisce tutto il giusto supporto per gli archi alti e allo stesso tempo è ottimo anche per le lunghe distanze con il suo equilibrio superiore di ammortizzazione e durata.

La schiuma EVA a tutta lunghezza e la geometria a dondolo mantengono la scarpa ammortizzata e veloce, mentre la tomaia in mesh ingegnerizzato si traduce in una calzata traspirante e aderente.

Pro

  • Leggero.
  • Ben ammortizzata.
  • Calzata bassa con tallone a punta.
  • Sensazione naturale.
  • Durevole.
  • Ampia vestibilità disponibile.

Contro

  • Non adatta per gli archi bassi.

Da asporto

Le migliori scarpe da corsa per le stecche per stinchi e archi alti con una seria quantità di ammortizzazione.

Scarpa da corsa Asics Gel-Nimbus 20 Uomo

Rivedere: Parte della linea di scarpe da corsa di Asics Premium neutra della Asics, la Gel Nimbus è una delle scarpe più ben ammortizzate là fuori e ha mantenuto la sua popolarità per quasi 20 anni.

Se l’ammortizzazione è la vostra priorità e non avete problemi di pronazione, non potete sbagliare con questa scarpa.

L’intersuola FlyteFoam insieme a FluidRide fornisce il massimo dell’ammortizzazione in gel sia nell’avampiede che nel tallone, mentre la tomaia leggera e traspirante è realizzata in rete a gradiente.

Un moderato drop di 10mm favorisce ancora il colpo di tacco, ma se questo non è un problema e non state cercando di passare a uno stile di corsa più naturale, allora la Nimbus è una scelta quasi perfetta.

Pro

  • Estremamente imbottita.
  • Ben strutturata.
  • Tomaia traspirante.
  • Migliore vestibilità per i piedi stretti rispetto alle versioni precedenti.

Contro

  • Avampiede stretto.

Da asporto

La Nimbus è la scarpa ammortizzata neutra top di Asics per gli attaccanti del tallone in stile convenzionale.

Guida Saucony Uomo Scarpa da corsa ISO

Rivedere: Everun cushioning provides ample shock absorption while remaining very responsive. A lower drop (8mm) than most conventional running shoes results in a slightly more natural style while providing the necessary support for over-pronators to avoid shin splints.

È una corsa molto stabile e controllata che la rende un’ottima scelta per corse più lunghe.

The upper consists of the ISOFIT system which is what sets it apart from the rest of the Guides, with a sock-like fit and secure heel lock. It is a moderate stability shoe so great for those who need a little arch support.

Pro

  • Di supporto.
  • Ben ammortizzata.
  • Buona trazione.
  • Reattivo.
  • Calo del tallone inferiore.

Contro

  • Richiede un’effrazione per allentare il puntale.

Da asporto

Una scarpa di stabilità affidabile per i pronatori che riduce lo sforzo sulle stecche della tibia grazie al supporto di bilanciamento e all’ammortizzazione.

Scarpa da corsa Saucony Zelota da uomo ISO 3

Rivedere: La Zealot ISO 3 è una scarpa neutra ben ammortizzata, simile alla Nimbus. La tomaia ISO Fit Upper assicura una calzata aderente per una corsa sicura, mentre la suola superiore Everrun garantisce un buon assorbimento degli urti.

It is also impressively lightweight for such a well-constructed shoe. The Zealot is a relatively minimalist shoe with only a 4mm drop which will discourage heel striking and so potentially benefit those with shin splints.

C’è una reattività limitata, il che significa che questa è una scarpa ideale per le corse di recupero e le corse lunghe, ma non per il lavoro di velocità.

Pro

  • Tomaia aderente.
  • Ben ammortizzata.
  • Estremamente leggera.
  • Confortevole.
  • Durevole.
  • Caduta bassa 4mm.

Contro

  • Non è una scarpa veloce.

Da asporto

Una scarpa molto confortevole, leggera, leggera, ben ammortizzata, moderatamente minimalista e neutra.

Su Scarpa da corsa a nuvola da uomo

Rivedere: La scarpa più leggera e veloce di The Cloud is On, con una calzata comoda e comoda e una suola ben ammortizzata. L’ingegneria svizzera dà la priorità all’assorbimento degli urti e al ritorno di energia rendendo la scarpa elastica.

L’unità di suola in schiuma a gravità zero è responsabile della costruzione estremamente leggera e al tempo stesso ammortizzata della scarpa. È questo atterraggio estremamente morbido che rende queste scarpe perfette per chi soffre di stinco.

Nel frattempo, il componente Speedboard nell’intersuola fa sì che anche la scarpa sia sorprendentemente veloce e reattiva per una corsa così morbida.

Progettata per essere una scarpa da corsa, è estremamente leggera, quindi se siete alla ricerca di una scarpa veloce che sia anche ammortizzante, allora la Cloud è un’ottima scelta.

Pro

  • Molto ben ammortizzato.
  • Stabile.
  • Molto leggero.
  • Veloce e reattivo.
  • Include opzioni per lacci elastici o regolari.
  • Bassa caduta di 6 mm.

Contro

  • La tomaia a rete potrebbe essere più resistente.
  • Vestibilità stretta.
  • Non è adatto per i corridori più pesanti.

Da asporto

Una scarpa veloce, leggera, ben ammortizzata.

Mizuno Wave Uomo Inspire 14 Scarpe da corsa

Rivedere: La Wave Inspire 14 è una scarpa di stabilità con una tomaia senza cuciture che è incredibilmente confortevole con un tacco aderente e una spaziosa scatola di punta.

La suola è flessibile e aderente, mentre l’intersuola utilizza la schiuma U4ic che si traduce in una corsa leggera e reattiva.

Reattive e veloci, eppure abbastanza morbide per le lunghe corse, le Wave Inspire 14 sono il perfetto tuttofare. È difficile trovare difetti con questa scarpa, soprattutto se non si fa caso alla caduta più alta di 12 mm.

Pro

  • Ben ammortizzata.
  • Reattivo.
  • Tomaia confortevole.
  • Scatola dei piedi spaziosa.
  • Cavalcata stabile.
  • Sensazione di leggerezza.

Contro

  • La caduta di 12 mm è un po’ troppo alta.
  • Anche il prezzo è un po’ alto.

Da asporto

Si adatta bene per i piedi piatti ed è una scarpa estremamente confortevole e affidabile a tutto tondo.

Scarpa da corsa Brooks Glycerin 15 Uomo

Rivedere: Questa scarpa può essere descritta in una sola parola: peluche.

Sembra che Brooks abbia portato il comfort ad un nuovo livello con tutti i componenti del design che si traduce in una scarpa ad alto chilometraggio, estremamente ben ammortizzata, con un passaggio morbido e stabile dal tallone alla punta.

L’intersuola BioMoGo ammortizza l’atterraggio mentre una fodera per calze si modella letteralmente sul piede per un’esperienza interiore veramente confortevole.

Con una caduta moderata di 10 mm, un’eccellente trazione e durata, è molto difficile trovare difetti con questa scarpa.

Pro

  • Ben ammortizzata.
  • Durevole.
  • Buon battistrada.
  • Peluche superiore.
  • Soletta confortevole.

Contro

  • Forse nessuno!

Da asporto

Una scarpa ad alto chilometraggio che dà priorità all’ammortizzazione e al comfort. Un’opzione a prova di guasto per le stecche per stinchi.

Scarpa da corsa da strada Ultraboost Adidas Uomo

Rivedere: Per il corridore neutro, l’Adidas Ultra Boost è progettato per essere elastico e reattivo. Ciò è possibile grazie alla sua intersuola Boost a tutta lunghezza che fornisce un’ammortizzazione con una quantità impressionante di ritorno di energia.

La tomaia in maglia Prime è ideale per piedi stretti, formando una calzata comoda ma non così adatta a piedi più larghi.

La sua carta vincente per chi soffre di tibia è l’intersuola Boost, che, se il resto della scarpa si adatta bene, è molto attraente.

Tuttavia, nel complesso si tratta di una scarpa costosa che potrebbe non valere il suo prezzo, a meno che non si è un sostenitore di Adidas die-hard.

Pro

  • Confortevole.
  • Ben ammortizzata.
  • Grande trazione.
  • Reattivo.
  • Calzata comoda.

Contro

  • Costoso.
  • La tomaia in lana può essere eccessivamente calda.

Da asporto

A seconda dei vostri gusti e della forma del piede, questa scarpa potrebbe essere un’ottima opzione per risolvere il dolore alla tibia con la sua intersuola Boost a tutta lunghezza. Tuttavia, il vostro portafoglio farà male invece.

Guanto Merrell Vapor 3 Trail Runner da uomo

Rivedere: The Vapor Glove 3 is a minimalist trail running shoe that is extremely lightweight and flexible. If you’ve been thinking about resolving your shin splints through going the natural route then these are the shoes for you.

Non hanno un’ammortizzazione dell’intersuola, quindi richiederanno un periodo di transizione per abituarsi a colpire la punta e assorbire gli urti attraverso i muscoli del piede.

However, if you’ve taken some time off running to let your shin splints heal and are ready to get back on the trails, then slowly transitioning to these shoes could prevent further occurrences of shin splints in the future.

Tuttavia, assicuratevi di avere familiarità con il concetto di corsa a piedi nudi prima di effettuare il passaggio. Leggete la nostra guida alle scarpe da corsa a piedi nudi per maggiori informazioni.

Pro

  • Suola Vibram con grande trazione.
  • Scatola dei piedi spaziosa.
  • Flessibile.
  • Confortevole.
  • Leggero.

Contro

  • Si adatta a piccole dimensioni.
  • Protezione minima dalle rocce sotto i piedi.

Da asporto

Una delle migliori scarpe da corsa minimaliste se siete interessati a risolvere i vostri stinchi attraverso un cambio di stile di corsa e su terreno variabile.

Scarpa da corsa Asics Gel-Kayano 25 Donna

Rivedere: The Kayano is Asics’s top stability shoe and for good reason. With this edition being it’s 25th, it has clearly been popular enough to warrant continued production, and with the addition of gradual improvements as technology advances, this shoe is now a true leader in its field.

Bilanciando la stabilità, l’ammortizzazione e la reattività, la Kayano è rinomata per essere un cavallo di lavoro confortevole, che vi sostiene mentre si mette in miglia e tutto con un allineamento ottimale.

Utilizzando il Gel nel tallone e l’ammortizzazione Dynamic Duomax, la tecnologia di assorbimento degli urti del Kayano è un modo sicuro per ridurre l’aggravamento delle steccobende.

Pro

  • Estremamente di sostegno.
  • Ben ammortizzata.
  • Durevole.
  • Confortevole.
  • Tomaia in rete traspirante.

Contro

  • Non è una scarpa leggera.

Da asporto

Le Kayanos sono facilmente le migliori scarpe da corsa per la pronazione e le stecche per gli stinchi, l’ammortizzazione e la stabilità per ridurre lo stress nella parte inferiore della gamba.

Grazie al loro allineamento e supporto superiore, sono anche suscettibili di essere le migliori scarpe da corsa per le stecche per la tibia e il dolore al ginocchio.

Brooks Adrenaline GTS 18 Scarpe da corsa da donna

Rivedere: L’Adrenaline GTS 18 è la scarpa adrenalinica di punta della Brooks. Rivale la Kayano, è una scarpa molto popolare che ha superato la prova del tempo essendo un prodotto della linea GTS di lunga data.

L’intersuola BioMoGo DNA, combinata con il Rollbar Diagonale Progressivo Diagonale, garantisce una stabilità e un’ammortizzazione ottimali.

La tomaia a rete aerodinamica è estremamente confortevole con una calzata simile a quella di un calzino. E ‘anche adatto per lunghe percorrenze con la sua casella di punta larga per soddisfare l’espansione del piede.

La caduta di 12 mm è standard per le scarpe di stabilità, ma incoraggia il colpo di tacco che può esacerbare lo stress sugli stinchi.

Pro

  • Leggero.
  • Confortevole.
  • Buon supporto plantare.
  • Crash pad segmentato per l’assorbimento degli urti.
  • Durevole.
  • Punta larga.

Contro

  • Caduta di 12 mm.

Da asporto

Ideali per i pronatori, le Adrenaline GTS sono tra le migliori scarpe da corsa da donna per stinchi e piedi piatti.

Brooks Ravenna Donna 9 Scarpa da corsa

Rivedere: The Ravenna 9 is a well cushioned, light weight shoe, designed for mild pronators with a narrow fit. It is nowhere near as supportive as the Kayano but if pronation isn’t a serious problem for you, then the mild support combined with the excellent cushioning makes it an ideal shoe for battling shin splints.

A tutti gli effetti, sembra che il Ravenna si stia dirigendo verso un design minimalista con il suo supporto intersuola ridotto e la sua leggerezza.

Tuttavia, la 9 ha mantenuto la sua goccia da 10 mm, BioMoGo DNA biodegradabile ammortizzante, rivoluzionando la tomaia con un design a maglia aderente e senza cuciture.

Pro

  • Arco plantare.
  • Ben ammortizzata.
  • Confortevole, aderente.
  • Rimbalzante e reattiva.
  • Conveniente.

Contro

  • Scarsa stabilità nell’intersuola.
  • Vestibilità stretta.

Da asporto

Se il sostegno dell’arco plantare non è una priorità e i piedi sono sul lato stretto, allora l’ammortizzazione leggera del Ravenna lo rende un’ottima scelta per le stecche per stinchi.

Saucony Guida 10 Scarpe da corsa Donna

Rivedere: La rivoluzionaria schiuma EVERUN di Saucony e l’intersuola SSL EVA forniscono l’imbottitura nella Guida 10, con il risultato di una corsa confortevole e reattiva.

La Guide 10 riesce a bilanciare la stabilità con l’ammortizzazione in modo da rendere quasi impercettibile il supporto plantare che è sempre un vantaggio.

Questo, combinato con la caduta inferiore di 8 mm rispetto alla maggior parte delle scarpe di stabilità, fa sì che la Guida 10 incoraggi uno stile di corsa più naturale.

La tomaia in rete ingegnerizzata fornisce una calzata incredibilmente sicura in modo da non subire alcuno slittamento, anche se il dimensionamento tende a correre un po’ piccolo.

Pro

  • Di supporto.
  • Reattivo.
  • Caduta di 8mm.
  • Ben ammortizzata.

Contro

  • Punta stretta.
  • Funziona in piccolo.

Da asporto

La guida è un’altra grande scarpa di stabilità che fornirà una corsa confortevole per i pronatori che li rende grandi scarpe da corsa per le stecche stinco.

Nuova scarpa da corsa 1080v8 da donna Balance

Rivedere: Il 1080 è una scarpa ammortizzata neutra, con la tecnologia FreshFoam che fornisce il massimo assorbimento degli urti, incoraggiando la pronazione naturale attraverso la lunghezza dell’impatto del piede.

This makes it a great option for under-pronators or supinators, while the midsole remains firm and supportive. The main drawcard to the 1080 is its wide fit and extreme amount of cushioning which makes it a fantastic recovery shoe for heavier runners.

L’imbottitura sembra un po’ solida, ma state certi che sta facendo il suo lavoro. Non si sentirà veloce o reattivo, ma fornirà una quantità imbattibile di assorbimento degli urti quando si lotta contro le stecche della tibia.

Pro

  • Punta larga.
  • Estremamente imbottita.
  • Traspirante.
  • Ampie opzioni di larghezza disponibili.
  • Durevole.

Contro

  • Non leggera.
  • Poco reattivo e lento.

Da asporto

Queste scarpe sono una grande opzione se l’ammortizzazione è la vostra priorità e avete i piedi più larghi. Essi sono probabilmente alcuni dei migliori scarpe da corsa per le stecche per stinchi e piedi piatti.

Scarpa Hoka One One One Women’s Challenger ATR 4

Rivedere: La Challenger ATR 4 è una formidabile scarpa da trail estivo, che combina l’ammortizzazione, la leggerezza e la trazione per corse affidabili e confortevoli sia sul trail che su strada.

La leggerezza e l’estrema traspirabilità la rendono un’ottima scarpa per le calde temperature estive.

La caduta inferiore di 5 mm potrebbe fornire un inaspettato sollievo dal dolore allo stinco a seconda del vostro stile di corsa, mentre l’incredibile quantità di ammortizzazione per un tale peso leggero si tradurrà in una corsa ancora più naturale.

Pro

  • Molto leggero.
  • Ben ammortizzata.
  • Sistema di allacciatura sicura.
  • Calzata bassa con tallone a punta.
  • Traspirante.

Contro

  • Non va bene in condizioni umide e fangose.

Da asporto

Le ATR 4s sono alcune delle migliori scarpe da trail running per le stecche per stinchi grazie alla loro ammortizzazione e al peso leggero.

La scarpa da corsa da corsa Asics Gel Pursue Gel Donna

Rivedere: La Gel Pursue non vincerà nessuna gara se impilata contro i Nimbus o i Kayano, ma è una scarpa Asics solida ed estremamente conveniente.

Buona ammortizzazione e con un supporto moderato, la Gel Pursue è una scarpa da corsa neutra che riesce comunque ad includere la maggior parte della tecnologia di punta della Asics.

La tecnologia Impact Guidance System, combinata con l’intersuola FluidRide e l’imbottitura in gel, fanno di questa scarpa un concorrente perfetto per la gestione delle steccobende.

Pro

  • Ben ammortizzata.
  • Moderatamente di supporto.
  • Conveniente.
  • Peso relativamente leggero.

Contro

  • Meno durevoli e di supporto rispetto alle altre scarpe Asics.
  • Non particolarmente reattiva.
  • Si adatta a piccole dimensioni.

Da asporto

La Gel Pursue è una delle migliori scarpe entry level ammortizzate per stecche per stinchi, essendo conveniente, pur essendo una scarpa Asics affidabile.

Scarpa da corsa Asics Gel Venture 6 Donna

Rivedere: Another reliable Asics choice with comfortable gel cushioning but designed for the trail is the Gel Venture 6. It’s a neutral shoe with a rugged outsole and a good amount of gel cushioning in the heel which together with a spacious toe box and reliable tread offers a complete package.

L’ammortizzazione può sembrare un po’ dura, ma questo non significa che non stia facendo il suo lavoro di assorbimento degli urti, e nel complesso la stabilità di questa scarpa la rende un’ottima scelta per i trail runner neutri con stecche per stinchi.

Pro

  • Molto resistente e robusto per il trail.
  • Ben ammortizzata.
  • Buona stabilità per i pronatori neutri.
  • Conveniente.
  • Punta spaziosa.

Contro

  • L’imbottitura può sembrare un po’ dura, come di solito accade con le scarpe da trail.

Da asporto

Il Gel Venture 6 è un’opzione affidabile per i trail runner con stecche per tibie.

Scarpe da corsa da donna Brooks Ghost 11

Rivedere:

Non è la scarpa più veloce del blocco, ma quando si tratta di stecche per stinchi, l’ammortizzazione è più importante della reattività.

I Ghosts sono corridori stradali neutri con gocce di 12 mm che li rendono adatti ai pronatori neutri che colpiscono il tallone.

Pro

  • Ben ammortizzata.
  • Buona stabilità per i pronatori neutri.
  • Punta spaziosa.
  • Disponibili larghezze larghe e larghe x.
  • Una buona scarpa per una serie di problemi (calli, fasciitis plantare, stecche per tibie, ecc.).

Contro

  • Può sembrare lento e un po’ pesante.

Da asporto

Queste sono ottime scarpe da corsa per le stecche per stinchi e potrebbero essere le migliori scarpe da corsa per evitare che le stecche per stinchi tornino indietro se sono state un problema per voi in passato.

Come scegliere le migliori scarpe da corsa per gli stinchi?

L’intersuola ammortizzata è il criterio principale per ridurre la quantità di shock che la tibia è costretta ad assorbire durante la corsa.

Tuttavia, a seconda del tipo di piede, la quantità di sostegno nella scarpa sarà anche un fattore per prevenire la comparsa di stecche per gli stinchi e aiutarli a guarire se ne avete già uno.

female runner lacing her sneakersfemale runner lacing her sneakers

L’eccessiva pressione esacerba le steccobende, quindi se avete degli archi crollati, ottenere un adeguato supporto per l’arco sarà un criterio importante nella scelta delle migliori scarpe da corsa per le steccobende.

Non ci sono scarpe specificamente progettate per le stecche per stinchi in sé che risolvano il problema da sole.

Questo sarebbe un miracolo, e siamo onesti, i miracoli sono improbabili.

Le migliori scarpe per la risoluzione di stecche per stinchi sono quelle che forniscono un’ampia ammortizzazione, fornendo al tempo stesso il giusto tipo di supporto per il vostro tipo di piede.

Se sei un overpronatore, avere le migliori scarpe di stabilità progettate appositamente per gli overpronatori sarà davvero importante. L’ammortizzazione da sola non sarà sufficiente.

Similarly, if you have narrow feet, the most supportive and cushioned shoe won’t solve your shin splints if your feet are sliding around inside. (We have an article with all the best running shoes for narrow feet if you think this might be you.)

young woman running in morning outdooryoung woman running in morning outdoor

If you’re a heavier runner, cushion will be really important, but also overall stability so that all that sponginess doesn’t have your ankles rolling around. Check out our article on the best running shoes for heavier runners if you think you might fall into that category.

Infine, devono essere una buona calzata! Prova prima di comprare!

Altre cose da considerare:

  • Calze a compressione graduata e fasce per sostenere la circolazione.
  • Utilizzo di massaggi e rulli, in particolare di tessuti profondi.
  • Posizionamento strategico del nastro adesivo per aiutare a sostenere i muscoli infiammati e ridurre lo stress.
  • Allungando lo stinco, i polpacci e Achille.
  • Correre solo su superfici morbide come l’erba – questo è essenziale.
  • Esercizi di rafforzamento per la prevenzione.

Non c’è nessuna soluzione rapida, quindi, mentre la scelta della scarpa giusta aiuterà il vostro recupero in modo significativo, in ultima analisi, il riposo e una graduale reintroduzione alla corsa sarà essenziale.

Tenendo questo in mente, la scelta di una scarpa dalla lista di cui sopra vi preparerà bene per un rapido recupero, evitando ulteriori lesioni.

FAQ

woman doing warm up exercises before runningwoman doing warm up exercises before running

Che tipo di scarpe da corsa sono le migliori per gli stinchi?

The best running shoes for shin splints are shoes with plenty of soft cushioning and the right kind of support for your foot type. If you overpronate or have collapsed arches, you’ll need a really well-cushioned stability shoe.

Le scarpe da corsa possono causare stecche per stinchi?

Se le scarpe da corsa che indossi non sono abbastanza ammortizzate e sei un attaccante del tallone, allora sì, le tue scarpe da corsa potrebbero essere la causa delle tue stecche per gli stinchi.

Come si evitano gli stinchi quando si corre?

There are a number of things you can do to avoid shin splints. Strengthening your feet and lower legs, together with wearing well-cushioned, supportive shoes and only running on soft surfaces like grass are good places to start.

A lungo termine, si potrebbe considerare di passare a uno stile di corsa a piedi nudi, ma questa non è una soluzione rapida.

È brutto correre con gli stinchi?

Se le stecche degli stinchi sono dolorose, allora sì, è meglio evitare di correre su di esse fino a quando non sono guarite – non si vuole peggiorare il problema.

If they’re only very mild and not causing you much pain, then you may choose to keep up some light running, but you’ll need to make sure you address the problem otherwise you may end up with a stress fracture will definitely put a stop to any activity.

Dovresti massaggiare le stecche per stinchi?

Il massaggio può essere un ottimo modo per velocizzare il recupero delle stecche per stinchi. Date un’occhiata al video qui sotto per una rapida guida all’automassaggio.

Perché i miei stinchi continuano a tornare?

Ci sono una serie di ragioni per cui potreste trovarvi di fronte a stecche per stinchi ricorrenti, dallo stato delle vostre scarpe agli squilibri muscolari.

La scelta migliore è quella di rivolgersi a un professionista in grado di valutare il vostro caso particolare

I calzini a compressione aiutano gli stinchi?

Sì, i calzini a compressione possono aiutare ad alleviare le stecche della tibia attraverso l’aumento del flusso sanguigno e la riduzione dell’infiammazione – ma non risolveranno il problema da soli, ma aiuteranno solo i sintomi.

Quale esercizio è buono per gli stinchi?

Ci sono una serie di esercizi che possono aiutare con le stecche per gli stinchi rafforzando i muscoli delle gambe e dei piedi in modo che gli stinchi non debbano lavorare troppo. Questo articolo ha un ottimo consiglio.

Sommario

Ecco qui la vostra guida per scegliere le migliori scarpe da corsa per le stecche per stinchi e un elenco di grandi opzioni tra cui scegliere.

Spero che abbiate trovato utile questo articolo.

Assicurati di iscriverti e sentiti libero di commentare qui sotto!

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.