Top 13 Migliori Scarpe Da Corsa Su Tapis Roulant Recensione 2021

TOP 13 Migliori scarpe da corsa da tapis roulant per uomo e donna recensione 2020

Lo sapevate che il tapis roulant ha più di 200 anni?! A quanto pare questo popolare attrezzo da palestra è in giro da un po’ di tempo.

Ma le scarpe da abbinare non l’hanno fatto.

Questo articolo spiegherà un po’ le differenze che la gente cerca nelle scarpe da tapis roulant rispetto alle scarpe da corsa all’aperto ed elencherà le migliori scarpe da corsa per la corsa su tapis roulant disponibili nel 2020.

TOP 13 migliori scarpe per Treadmill Running 2020

Nike Air Zoom Winflo 6 Uomo

Rivedere: Si tratta di una scarpa da corsa leggera ed elegante e stabile, ideale per il tapis roulant con un’abbondante ammortizzazione.

Estremamente confortevole e aderente, con ampio spazio per la diffusione della punta, questa scarpa è una scelta popolare, e probabilmente una delle migliori scarpe Nike per la corsa su tapis roulant.

Pro

  • Ben imbottito.
  • Traspirante.
  • Leggero.
  • Snello.
  • Reattivo.
  • Ampio puntale.
  • Conveniente.

Contro

  • Vestibilità stretta.

Da asporto

Ottimo se si preferisce la leggerezza e la sensazione di libertà delle scarpe minimaliste, ma è comunque necessario il supporto dell’arco di una scarpa di stabilità.

Saucony Kinvara 11 Uomo

Rivedere: Una scarpa Saucony neutra, molto affidabile. Leggera e ben ammortizzata, è una scarpa versatile adatta sia per l’allenamento a lunga distanza che per l’interval training.

Quest’ultima edizione è dotata di una tomaia in rete jacquard e di un’intersuola PWRRUN per una reattività extra elastica in un pacchetto resistente e leggero.

Pro

  • Leggero.
  • Snello.
  • Reattivo.
  • Traspirante.
  • Ampio puntale.

Contro

  • La goccia bassa (4 mm) non è adatta per gli attaccanti del tallone.

Da asporto

Ideale per chi ha i piedi stretti e non cerca un supporto per l’arcobaleno significativo, ma vuole una scarpa ben costruita che vada lontano.

Queste sono probabilmente le migliori scarpe da corsa da uomo per l’uso sul tapis roulant se si vuole qualcosa di un po’ più resistente del Winflo e si è un attaccante dell’avampiede.

Mizuno Wave Sonic Uomo

Rivedere: La nuova scarpa da corsa Mizuno è durevole e più stabile della maggior parte delle scarpe da corsa. Di conseguenza, la sua combinazione di essere una scarpa leggera accoppiato con ammortizzazione e durata è probabile che lo rendono una scarpa tapis roulant popolare.

È una scarpa neutra, quindi non fornisce un supporto specifico per l’arco plantare, ma ha un buon supporto in tutta la sezione centrale.

Pro

  • Durevole.
  • Traspirante.
  • Buona trazione.
  • Reattivo.
  • Conveniente.

Contro

  • Più stretto della maggior parte degli altri modelli Mizuno.
  • Sembra più lento della maggior parte degli altri appartamenti da corsa.

Da asporto

Una scarpa resistente e leggera con un buon supporto e un’ammortizzazione confortevole.

Nuovo Bilanciere 890v7 da uomo

Rivedere: Con un’imbottitura leggermente inferiore rispetto al 1080, la 890 offre una sensazione più leggera, più veloce e più reattiva, ma è comunque estremamente confortevole.

Si tratta di una scarpa leggera, neutra, con una goccia di 6 mm, una tomaia senza cuciture e un puntale più largo rispetto ai modelli più vecchi.

Pro

  • Inserto rimovibile.
  • Ammorbidito.
  • Adatto per archi alti.
  • Reattivo.
  • Leggero.
  • Traspirante.

Contro

  • Può sembrare un po’ rigida se si è abituati a una scarpa più flessibile.

Da asporto

Un’opzione fail safe per una scarpa da battistrada leggera, ammortizzata e reattiva per gli attaccanti di metà piede.

Reebok Run Run Floatride Uomo

Rivedere: Una scarpa comoda, leggera e veloce, perfetta per l’ambiente interno del tapis roulant. Ha alcune caratteristiche di design uniche rispetto alla maggior parte delle scarpe da corsa sul mercato, con 2 materiali che formano la tomaia, che si incontrano vicino al tallone, e che sono racchiusi in un’innovativa griglia di plastica.

Questo può sembrare troppo restrittivo se non ci si è abituati, ma l’incredibile imbottitura può farvi vendere nonostante questo.

Reebok ha utilizzato la schiuma Floatride come strato superiore dell’imbottitura all’interno della scarpa che rende la corsa estremamente morbida.

Pro

  • Leggero.
  • Reattivo.
  • Di supporto.
  • Traspirante.
  • Ammorbidito.

Contro

  • Meno resistente di una scarpa più pesante.
  • Punta stretta.

Da asporto

Una scarpa da tapis roulant quasi perfetta se siete in cerca di qualcosa di diverso.

Adidas Adizero Boston 8 Uomo

Rivedere: Una scarpa neutra, adatta ai battitori con tacco ad arco alto, è un’ottima scarpa per le lunghe percorrenze se si vuole davvero mettere i chilometri sul tapis roulant.

Una scelta popolare per l’allenamento e la corsa grazie alla sua reattività e alla sua leggerezza, utilizza l’intersuola Boost per l’ammortizzazione.

Pro

  • Leggero.
  • Traspirante.
  • Ammorbidito.
  • Reattivo.
  • Durevole.

Contro

  • Non si adatta a taglie più larghe.

Da asporto

Una scarpa fail safe, comoda e minimalista, in grado di gestire i chilometri.

Hoka One One Cavu 2 Uomo

Rivedere: Una scarpa da corsa leggera, ammortizzata e reattiva, neutra e neutra che può andare lontano.

Si tratta di una scarpa a caduta bassa pensata per gli scioperanti di mediopiedi che cercano una corsa follemente leggera e veloce.

L’intersuola Profly porta la reattività, mentre la tomaia ha anche alcune caratteristiche piuttosto uniche, con occhielli di pizzo rinforzati e una lingua a soffietto.

Pro

  • Molto, molto leggera.
  • Ammorbidito.
  • Una scarpa veloce e scattante.

Contro

  • Non adatta a chi fa il colpo di tacco.

Da asporto

Provatela prima di comprarla. È un design unico e la amerete o la odierete.

Brooks Donna Ariel 18

Rivedere: Una scarpa da corsa per il controllo del movimento con una quantità estrema di ammortizzazione, l’Ariel 18 è un’ottima scelta per la corsa su tapis roulant se sei un iperpronatore grave con dolore al piede dovuto a problemi come la fascite plantare o i calli.

Utilizza l’ammortizzazione Brooks Super DNA che lo rende una delle scarpe più ammortizzate. Questo, combinato con un livello di supporto estremo, rende questa scarpa molto confortevole per la corsa sul tapis roulant.

Pro

  • Molto ben ammortizzato.
  • Massimo sostegno per l’iperpronazione.
  • Ottimo per archi bassi.
  • Durevole.

Contro

  • Non leggero.

Da asporto

Le Brooks Ariel 18s sono le migliori scarpe da corsa da donna per il tapis roulant da corsa se sei un grave iperpronatore con archi bassi. Sono anche una buona scelta per i corridori più pesanti, fornendo una piattaforma stabile e ammortizzante.

Asics Gel-Kayano 26 femminile

Rivedere: Una scarpa Asics estremamente affidabile, apprezzata da molti corridori come un solido tuttofare, adatta al tapis roulant e alla strada.

Il superbo supporto e l’ammortizzazione ne fanno una scarpa molto confortevole, proteggendo al tempo stesso da eventuali lesioni per chi di noi ha la prontezza di correre.

Utilizza la tecnologia Flytefoam Lyte per un’ulteriore ammortizzazione in aggiunta alla tecnologia Gel e Dynamic Duomax che fornisce il supporto dell’arco plantare, rendendo questa scarpa ideale per la corsa su lunghe distanze.

Pro

  • Soletta estraibile.
  • Ben imbottito.
  • Arcobaleno.
  • Intersuola robusta.
  • Durevole.

Contro

  • Tende ad essere stretto.
  • Più pesanti delle tipiche scarpe da tapis roulant.

Da asporto

La scarpa perfetta per un piede leggermente più stretto che desidera un sostegno dell’arco plantare e un’ammortizzazione, queste sono le migliori scarpe da corsa per tapis roulant e marciapiede e le migliori scarpe da corsa per piedi piatti.

Nuovo equilibrio schiuma fresca femminile 1080 v10

Rivedere: Si tratta di una scarpa neutra estremamente confortevole con un sacco di ammortizzazione che ben si adatta ad archi alti.

La versione 10 è completamente diversa dalle precedenti 9 versioni, con Fresh Foam X che si traduce in un’ammortizzazione più morbida e reattiva, e una tomaia Hypoknit che è follemente confortevole.

Nota, ha solo una goccia di 8 mm, quindi ora è progettata più per gli attaccanti di mezzapiede.

Pro

  • Ben imbottito.
  • Relativamente leggero.
  • Adatto a piedi più larghi.
  • Adatto per archi alti.
  • Durevole.

Contro

  • Si sente un po’ fermo per una scarpa così imbottita.

Da asporto

L’imbottitura sarà un plus per il tapis roulant se cercate una corsa ultra-confortevole. E’ anche ideale per chi ha bisogno di una vestibilità più ampia.

Saucony Women’s Liberty ISO

Rivedere: Una scarpa con il perfetto equilibrio tra comfort e stabilità, la Liberty ISO è una scarpa di stabilità con un drop di 4 mm, progettata per gli attaccanti dell’avampiede con archi medi.

È una scarpa veloce, e solo la seconda prodotta da Saucony a includere la loro tecnologia Everrun per tutta la lunghezza della scarpa.

Pro

  • Reattivo.
  • Di supporto.
  • Ben imbottito.
  • Leggero.
  • Durevole.

Contro

  • Funziona in piccolo.
  • Un po’ caro.

Da asporto

Una scarpa superiore grazie al suo impressionante equilibrio di comfort e stabilità, pur essendo veloce e reattiva.

Asics Roadhawk Donna FF 2

Rivedere: Una nuova aggiunta alla linea Asics, progettata per essere versatile e leggera, ma una scarpa incredibilmente confortevole.

È una scarpa neutra con ampia ammortizzazione che la rende adatta al tapis roulant e ideale per gli appassionati di Asics che non vogliono il supporto dell’arco degli altri modelli.

Utilizza il Flytefoam Propel in tutta l’intersuola, che lo rende solido ma confortevole con la tomaia a rete aperta, con conseguente abbondanza di ventilazione.

Pro

  • Leggero.
  • Ben imbottito.
  • Flessibile.
  • Conveniente.
  • versatile.

Contro

  • Punta stretta per chi ha i piedi più larghi.

Da asporto

Una scarpa affidabile per coloro che vogliono un design leggermente più minimalista rispetto al Kayano, ma leggero e ben ammortizzato, queste sono le migliori scarpe da corsa Asics Asics per l’uso tapis roulant.

Brooks Donna Ravenna 10

Rivedere: La Ravenna 10 è una scarpa di stabilità molto popolare, ad alte prestazioni, progettata per gli overpronatori con archi medi.

Ha una goccia di 10 mm, quindi è la migliore per i battitacco. Ma è anche un eccellente tuttofare quando si tratta di durata, peso, supporto, ammortizzazione e reattività.

Altamente versatile, è in grado di gestire sia gli allenamenti a tempo che le lunghe corse o le corse di recupero, il che li rende un’ottima scelta per la corsa sul tapis roulant.

Pro

  • Leggero.
  • Ammorbidito.
  • Flessibile.
  • Di supporto.

Contro

  • Non così comode come potrebbero essere.

Da asporto

Di supporto ma flessibile e leggero, un buon tuttofare.

Questo avvolge le scarpe da donna. Se siete interessati a più delle migliori scarpe da corsa da donna, abbiamo una grande lista proprio qui.

Ora che siete stati introdotti alle migliori scarpe da corsa da tapis roulant del 2020…

woman doing exercises on the treadmillwoman doing exercises on the treadmill

Perché correre su un tapis roulant?

Correre su un tapis roulant può essere un ottimo modo per includere il riscaldamento, il riscaldamento, il cardio e gli intervalli nella vostra routine in palestra, consentendovi anche una pausa dai brividi dell’inverno o dai pericoli dell’inquinamento atmosferico cittadino.

Ma, al fine di rendere l’esperienza piacevole, confortevole e sicuro, vale la pena scegliere la calzatura giusta.

Persone diverse avranno criteri diversi a cui daranno la priorità nella scelta delle loro scarpe ideali per il tapis roulant.

Le cose da considerare sono:

  • Peso
  • Supporto
  • Traspirabilità
  • Imbottitura
  • Flessibilità
  • Reazione
  • Durabilità

Siete alla ricerca di scarpe da ginnastica che vi servano bene in tutte le vostre attività in palestra, tapis roulant incluso?

Se è così, dovete leggere la nostra guida alle migliori scarpe da ginnastica, dopo tutto, se non avete intenzione di correre per tutto il tempo, avete bisogno di una scarpa che possa affrontare qualsiasi altra cosa stiate facendo, giusto?

Ma, tornando alle scarpe da tapis roulant…

Perché correre su un tapis roulant è diverso da correre su strada o su sentiero in termini di requisiti delle calzature?

Fitness girl running on treadmillFitness girl running on treadmill

La risposta breve: Non lo è.

Beh, quasi.

La risposta più lunga è che è molto individuale.

Ci sono opinioni contrastanti sul fatto che le scarpe da corsa debbano essere diverse per la corsa su tapis roulant rispetto all’uso esterno. Molte persone usano semplicemente lo stesso paio per entrambi, per comodità.

Altri potrebbero preferire di tenere un paio di scarpe specifiche per il loro tapis roulant in esecuzione (questo potrebbe essere un vantaggio se si esegue in pesanti scarpe da trail all’esterno).

A seconda del vostro stile di corsa, dell’anatomia e di come siete abituati a correre su un tapis roulant, la vostra tecnica può cambiare o meno.

Studi hanno dimostrato che quando la maggior parte delle persone corre su un tapis roulant, atterrano con un piede leggermente più piatto di quanto farebbero all’esterno. I corridori tendono anche ad avere una falcata più corta e veloce quando sono su un tapis roulant.

Alla luce di questi cambiamenti, i requisiti più comunemente dichiarati di scarpe da corsa tapis roulant si riferiscono all’ammortizzazione e al peso.

Alcune persone sono del parere che correre su un tapis roulant aumenti il carico di rottura di ogni colpo di piede (anche se non ci sono prove scientifiche a sostegno di questo) e di conseguenza raccomandano una maggiore ammortizzazione.

Altri credono che i tapis roulant stessi siano già più indulgenti delle superfici dure all’aperto, per cui non è necessaria un’ulteriore ammortizzazione.

Nel frattempo, c’è chi vuole la scarpa più leggera possibile per la corsa su tapis roulant, ma anche questa è solo una preferenza.

Le scarpe da corsa su tapis roulant non devono necessariamente essere più leggere delle normali scarpe da corsa, anche se possono permettersi di essere più leggere perché non hanno bisogno di essere fatte del materiale più pesante e più resistente delle scarpe da corsa progettate per l’uso all’aperto.

Questo ci porta alla questione della durata.

Close up shot of woman leg running on a incline treadmillClose up shot of woman leg running on a incline treadmill

Durabilità

All’interno di un’accogliente palestra su un tapis roulant non incontrerete gli elementi, rotolandovi sulle ondulazioni o schivando rocce e pozze fangose.

Quindi, probabilmente, la durata e la longevità della scarpa non è un problema.

Le scarpe non si consumano così velocemente se le usi solo su un tapis roulant e non le spingi al limite, quindi non hai necessariamente bisogno del materiale antiproiettile delle scarpe da trail running.

Detto questo, però, i chilometri del tapis roulant sono gli stessi dei chilometri della strada quando si tratta di comprimere l’imbottitura, quindi non fatevi ingannare dal fatto che le vostre scarpe non sono consumate solo perché sono ancora belle – l’imbottitura potrebbe essere ancora compressa.

Un altro fattore da considerare è la traspirabilità ( Lo sapevate che i nostri piedi hanno le ghiandole sudoripare più grandi di qualsiasi altra parte del corpo? ).

Senza l’aria di montagna a rinfrescarvi, tutti noi trarremo beneficio dall’avere scarpe ben ventilate e dall’evitare piedi caldi, appiccicosi e poi puzzolenti.

people running on manual treadmills at the gympeople running on manual treadmills at the gym

Il fattore di sostegno

Tenendo tutto questo in mente, il fattore decisivo per quale scarpa si sceglie sarà il tipo di supporto che si vuole (o non si vuole).

Questo dipende dall’anatomia, dallo stile di corsa e dalla preferenza per i design di supporto rispetto a quelli neutri o minimalisti.

Che la vostra tecnica cambi o meno sul tapis roulant, la natura ripetitiva della corsa sul tapis roulant si tradurrà in uno stress ripetitivo più specifico sul vostro corpo senza i movimenti più variegati che si verificherebbero all’esterno nell’ambiente naturale.

Questo significa che se avete problemi di allineamento, o tendete a pronare eccessivamente, vorrete sicuramente delle scarpe che vi diano il giusto tipo di supporto in modo che non vi allontaniate dall’allenamento con le ginocchia doloranti.

Non abbiamo tempo per entrare nei pro e nei contro della corsa a piedi nudi contro il supporto plantare per i pronatori. In fin dei conti, si tratta di preferenze personali e di ciò a cui il vostro corpo è abituato.

Non cambiate improvvisamente in una scarpa minimalista se sapete di avere una tendenza e avete usato scarpe di supporto fino ad ora.

woman walking on treadmill at the gymwoman walking on treadmill at the gym

Infine, i tapis roulant possono essere macchine pericolose che non fanno ben sperare per chi ama fermarsi con poco preavviso. Per questo motivo, per garantire la sicurezza, vorrete un paio di scarpe ben aderenti, con una presa e una stabilità sufficienti per non far diventare la corsa un pericolo.

Ci sono alcune scarpe pubblicizzate come scarpe da tapis roulant che sembrano essere di un design slip-on senza lacci.

Personalmente non raccomanderei questo stile perché è improbabile che si riesca ad ottenere una calzata perfetta, aderente e senza lacci, il che è importante dal punto di vista della sicurezza e del comfort.

Per riassumere, una buona scarpa da corsa su tapis roulant è idealmente leggera, ben ammortizzata, con una buona trazione, e fornisce il giusto tipo di supporto per le vostre esigenze.

Ma, alla fine della giornata, le migliori scarpe per correre su un tapis roulant sono la coppia in cui ci si sente più a proprio agio correndo.

woman running in a gym on folding treadmillwoman running in a gym on folding treadmill

Altri suggerimenti da considerare

  • Provatele prima di acquistarle! Le dimensioni variano tra le marche di scarpe, quindi a meno che non abbiate acquistato lo stesso modello prima d’ora, vorrete assicurarvi che la scarpa sia una calzata perfetta.
  • Indossare gli stessi calzini per provare le scarpe che si indossano quando si corre, e provare le scarpe nel pomeriggio quando i piedi sono leggermente più grandi a causa del naturale gonfiore che si verifica durante il giorno.
  • Correre su un tapis roulant utilizza meno il dorso delle gambe e più le parti anteriori di quelle esterne, in quanto non è necessario spingersi da terra per spingersi in avanti. Quindi, se sei nuovo a correre sul tapis roulant, come per tutto ciò che “corre”, fai il passaggio lentamente e includi un sacco di stretching!

Ecco la vostra guida all’acquisto delle migliori scarpe da corsa per il tapis roulant nel 2020.

Spero che lo troviate interessante.

Se state pensando di acquistare un tapis roulant personale per la vostra palestra, assicuratevi di leggere la nostra lista di recensioni sui tapis roulant prima di prendere una decisione!

Sentitevi liberi di commentare qui sotto e mentre siete qui, perché non abbonarsi per articoli di corsa più interessanti e motivanti!

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.