15 Migliori Recensioni Di Giacche Da Corsa Per L’Inverno E Il Freddo 2021

Migliori Giacche da corsa invernali e TOP 15 Giacche per il freddo Recensioni 2020

Siete mai stati a correre con un tempo così freddo che non siete mai riusciti a riscaldarvi?

L’ho fatto, e posso dirvi che non è divertente.

Una buona giacca invernale da corsa vi terrà caldi e asciutti in modo che le corse invernali non si limitino al tapis roulant.

Questo articolo vi farà risparmiare il tempo e la fatica di trovare una buona giacca invernale, elencando le migliori giacche da corsa invernali 2020.

Continuate a leggere per lo scoop interno sulle migliori giacche e cosa cercare quando si conclude l’affare!

Contenuti

Quindi, cosa dobbiamo cercare quando scegliamo le migliori giacche da corsa per l’inverno?

trail runner training in wintertrail runner training in winter

Le 4 cose principali da cercare in una buona giacca da corsa invernale sono un buon equilibrio tra resistenza al vento, resistenza all’acqua, traspirabilità e libertà di movimento.

Isolamento e resistenza al vento

Dicono di vestirsi come se si sta andando fuori in tempo che è 20’F più caldo di quanto lo sia in realtà se si sta andando ad essere in esecuzione, come il calore che si genera dalla corsa compenserà la differenza.

Sembra abbastanza semplice. Ma metterla in pratica può essere difficile.

Dopo tutto, correre significa che stai effettivamente generando un po’ di vento mentre ti muovi nell’aria, e il freddo del vento ti rende sempre più freddo che stare semplicemente all’aria fredda.

Questo significa che la resistenza al vento gioca in realtà un ruolo maggiore nel mantenere il calore rispetto all’isolamento in una giacca da corsa.

Se state correndo a temperature molto, molto fredde, come molto al di sotto dello zero, allora sì, l’isolamento sarà il vostro amico.

Ci sono delle giacche isolate in piuma d’oca o sintetiche sul mercato per questo. Ma per la maggior parte dei climi invernali, una buona giacca antivento con uno strato di base sarà più che sufficiente una volta che si ottiene il pompaggio del sangue.

couple jogging outside in wintercouple jogging outside in winter

Resistenza all’acqua

La resistenza all’acqua può essere molto utile quando si corre in inverno.

Notate che non sto dicendo “impermeabile”.

Le giacche impermeabili (a meno che non abbiate in programma di correre attraverso una tempesta di nevischio orizzontale e pioggia con temperature di vento freddo sub-congelamento) non sono l’ideale per correre in quanto spesso non hanno abbastanza traspirabilità per contrastare il sudore che inevitabilmente produrrete.

Indipendentemente da quanto la tecnologia pretende di essere sorprendente, il fatto è che anche il Gore-tex potrebbe non essere in grado di gestire il vostro sudore di corsa in un acquazzone.

Ci saranno persone che non saranno d’accordo con me su questo, ma ho provato un certo numero di giacche in Gore-tex di alta qualità e non sono riuscito a rimanere a secco in nessuna.

Mi sembra che bagnarsi un po’ quando si corre faccia parte dell’accordo, e spesso è più facile fare pace con il bagnato, e concentrarsi di più sull’indossare buoni strati di base (come il merino) che ti terranno ancora caldo quando sei bagnato, insieme a un buon guscio esterno antivento.

Ma, torniamo alla resistenza all’acqua.

La resistenza all’acqua può essere ottenuta mantenendo una buona traspirabilità, e può sicuramente aiutare a mantenere caldo e asciutto in caso di pioggia leggera e neve quando non si sta correndo abbastanza veloce per generare abbastanza calore.

Traspirabilità

La traspirabilità è fondamentale, come spiegato sopra, non ha molto senso preoccuparsi di fonti d’acqua esterne se la giacca intrappola tutto il sudore e ti immerge dall’interno verso l’esterno.

La maggior parte delle giacche da corsa sono progettate per essere traspiranti, ma anche così, questo è qualcosa che si dovrebbe sempre controllare in modo specifico.

Se sai di sudare molto, le aperture per le ascelle con cerniera possono essere una grande risorsa.

Libertà di movimento

Non essere limitati dall’abbigliamento da corsa è un grosso problema per noi corridori.

Dopo tutto, la libertà di poter usare il proprio corpo nel modo in cui è stato progettato non è una delle grandi attrazioni della corsa?

Sicuramente vorrete fare in modo che la vostra giacca sia progettata per permettere alle vostre braccia di oscillare liberamente e al vostro corpo di ruotare senza sentirsi limitati.

Altre cose da considerare

cross country running in mountains on snowcross country running in mountains on snow

Quanto isolamento vuoi veramente?

Alcune giacche sono progettate per temperature sotto lo zero e probabilmente vi causeranno un surriscaldamento se il vostro inverno locale è più vicino ai 10’c/10’F.

Scegliere la giusta quantità di isolamento può sembrare ovvio, ma potrebbe essere la differenza tra il dover togliere la giacca a metà corsa, o finire la corsa con le labbra blu.

Dettagli riflettenti sulla giacca può rendere la corsa al buio più sicura, così le auto hanno più probabilità di vedervi.

Tasche tasche tasche tasche! Un taschino con cerniera può essere un posto comodo per riporre le chiavi o il telefono mentre si corre ( A condizione che la giacca sia abbastanza aderente da non rimbalzare troppo. ).

A cappa Può essere stretto per adattarsi perfettamente al tuo viso ed evitare che l’aria fredda possa incanalare l’aria fredda lungo il collo, può essere un’ottima soluzione per mantenerti caldo a temperature frigide.

Infine, questa è una preferenza personale, ma mi piace molto fori per il pollice quando corro. Mi tengono caldi i polsi e il dorso delle mani e impediscono alle correnti d’aria di infilarsi nelle maniche.

Quindi, ora che abbiamo trattato i fattori principali di cui essere consapevoli quando si sceglie la giacca da corsa, ecco alcune grandi scelte da prendere in considerazione:

TOP 15 migliori giacche da corsa invernali recensite nel 2020

Giacca Boost da uomo per la ricerca all’aperto

Rivedere: Questa è la giacca che vorrete per quei reps di collina che farete in una brezza fresca. Non vi surriscalderete in salita, ma sarete protetti dal vento in discesa.

Ha un’eccellente traspirabilità e resistenza al vento, ma nessun isolamento.

Pro

  • Pannelli di ventilazione per un’eccellente traspirabilità.
  • Resistente all’acqua e al vento.
  • Flessibile e “Movement Mirroring”.
  • Leggera e facile da infilare in una confezione compatta utilizzando le tasche posteriori.
  • Tasca pettorale con cerniera.
  • Passanti per pollice e dita.

Contro

  • Nessun isolamento.

Da asporto

Una giacca molto leggera con una grande ventilazione, ideale per tenere lontano il vento e la pioggia leggera.

Giacca Salomon Fast Wing Hybrid da uomo

Rivedere: Si tratta di una giacca leggera da corsa progettata per darvi un ulteriore strato di protezione contro gli elementi senza appesantirvi.

Può essere facilmente tolta durante la corsa e riposta nella cintura elastica in vita per un facile trasporto, e ha un cappuccio, cosa che non molte giacche leggere fanno.

Pro

  • Molto leggero, pesa circa 4 oz.
  • Vestibilità aderente con elastico in vita e polsi per mantenere l’aria calda.
  • Il cappuccio ben progettato rimane al suo posto durante la corsa.

Contro

  • Non è resistente all’acqua, non serve a molto sotto la pioggia.
  • Poco isolamento extra, non sarà abbastanza caldo a temperature sotto lo zero.

Da asporto

Questa è la giacca ideale per un po’ di protezione dal vento e calore in più senza surriscaldarsi a temperature moderatamente fredde.

Under Armour Men’s Outrun the Storm Jacket

Rivedere: Questo è l’impermeabile che vorrete a portata di mano per le corse sul bagnato. Non è stato progettato con un serio isolamento in mente, quindi non vi riscalderà in caso di freddo, ma terrà l’acqua e il vento lontano da voi mentre correte.

Pro

  • L’eccellente impermeabilità e la traspirabilità ne fanno una scelta eccellente per le giacche antipioggia.
  • Tasche laterali con cerniera.
  • Dettagli riflettenti.
  • Materiale leggero ed elastico.

Contro

  • Il cappuccio non rimane in posizione quando si corre.
  • Una vestibilità leggermente più morbida rispetto a quella ideale per la corsa, ma significa che avete spazio per un ulteriore strato sottostante.

Da asporto

Una buona giacca leggera per i giorni più umidi e ventosi sulla strada.

Cappuccio da uomo Arc’teryx Incendo Hoody

Rivedere: L’Arc’teryx Incendo è un eccellente tuttofare. Si adatta alla forma, è resistente all’acqua, traspirante, calda e ha un cappuccio. La giacca leggera ideale per mantenervi caldi e asciutti.

Pro

  • Resistente all’acqua e al vento.
  • Cappuccio montato e paravento.
  • I pannelli in rete sotto le ascelle aggiungono un’eccellente traspirabilità.
  • Leggero e confezionabile.

Contro

  • Il cappuccio non è regolabile, quindi potrebbe essere un problema se non si adatta.

Da asporto

Una fantastica opzione per un leggero strato superiore antivento che resisterà a una moderata quantità di pioggia mantenendo un’eccellente traspirabilità.

Tra le migliori giacche da corsa per il freddo con un buon equilibrio tra isolamento e resistenza agli agenti atmosferici.

Giacca antipioggia impermeabile PreCip Uomo Marmot

Rivedere: Per un’impermeabilizzazione garantita sulle piste bagnate, questa è la giacca che dovreste cercare.

È il tipo di resistente che significa che vi servirà bene per molti anni prima di doverlo sostituire, e il tutto pur essendo paragonabile nel prezzo ad alcune giacche molto meno resistenti.

Pro

  • Cucitura 100% sigillata, impermeabile e traspirante.
  • Cappuccio regolabile ben progettato.
  • Cerniere sotto le ascelle per una ventilazione supplementare opzionale.

Contro

  • È solo un guscio, non c’è un isolamento extra, quindi avrete bisogno di un buon strato di base o di uno strato intermedio.

Da asporto

Anche se non è stata progettata esclusivamente per la corsa, questa potrebbe essere la migliore giacca impermeabile invernale da corsa.

Mizuno Respiro Statico Uomo Thermo Softshell

Rivedere: Un piccolo passo avanti in termini di calore dalle giacche leggere di cui sopra, questa giacca è leggera nel peso, ma non nell’isolamento.

E ‘accogliente e caldo, mentre è traspirante e resistente all’acqua.

Pro

  • Esterno in poliestere 100% resistente al vento e all’acqua.
  • Il tessuto interno Breath Thermo è traspirante e isolante.
  • Materiale elastico e flessibile.
  • Fori per il pollice.
  • Tasca pettorale con cerniera.

Contro

  • Non sentirai caldo finché non ti sarai riscaldato.

Da asporto

Se vi piace lo stile soft shell, questa è un’ottima scelta per una giacca da corsa ben isolata e confortevole.

Giacca Saucony Nomad Uomo

Rivedere: Si tratta di una giacca molto accogliente, probabilmente troppo calda per inverni meno rigidi se si corre ad un buon ritmo.

E ‘morbido rivestimento morbido fleecy e guscio resistente all’acqua vi terrà caldo in venti leggeri e temperature di congelamento.

Pro

  • Guscio flessibile resistente all’acqua.
  • L’interno in morbido pile offre un buon isolamento in caso di tempo nevoso.
  • Caratteristiche riflettenti.
  • Il “garage con cerniera” impedisce le irritazioni al collo.

Contro

  • Sorprendentemente non così resistente al vento come ci si aspetterebbe da una giacca calda.

Da asporto

Questa è sicuramente una giacca per le temperature più fredde, progettata con un isolamento traspirante in mente.

Giacca Altra Zoned Heat Full Zip Jacket da uomo

Rivedere: Questo è l’isolamento che vorrete mettere tra voi e le temperature sotto zero all’esterno. L’isolamento sintetico sta diventando un’alternativa popolare al piumino.

Altra prende questo isolamento e lo posiziona utilizzando Zoned Heat Thermal Mapping in modo che le parti di voi che devono essere mantenute calde siano calde, mentre le parti che hanno bisogno di respirare sono coperte con materiale non trapuntato.

Pro

  • Un design non ingombrante e leggero che vi tiene caldi ma comunque liberi di muovervi.
  • Tasche laterali con cerniera.
  • Polsi aderenti.
  • Collo alto, con cerniera.

Contro

  • Non impermeabile, questa giacca è adatta solo per il freddo e l’asciutto.
  • Niente cappuccio.

Da asporto

Se vivete in un clima in cui gli inverni sono costantemente sotto zero, questa è la giacca che vorrete per le vostre corse.

La migliore giacca da corsa invernale da uomo se siete alla ricerca di isolamento.

Giacca Brooks LSD Donna

Rivedere: È una giacca leggera e sorprendentemente accogliente. È calda e resistente al vento. Non sarà sufficiente per climi molto freddi, anche se è un’ottima scelta per inverni miti.

Inoltre, è molto piccola, quindi è comoda da infilare in uno zaino o da legare in vita quando non la si indossa.

Pro

  • Resistente al vento e leggermente isolato.
  • Molto leggero (circa 3 oz.).
  • Striscia bianca riflettente sul retro.

Contro

  • Non resistente all’acqua.

Da asporto

Ideale per le giornate miti, quando si desidera uno strato caldo per allontanare i brividi, ma non sarà in esecuzione attraverso la pioggia o la neve.

Giacca Nike Shield Flash Reflective Shield Donna

Rivedere: Questa giacca da corsa invernale è il pacchetto completo. Con cappuccio, guanti con polsini, riflettenza seria, calore e resistenza all’acqua, cosa c’è di non gradito in questa giacca?

Pro

  • Cappuccio subacqueo staccabile e guanti da polso con fori per il pollice.
  • Il tessuto Dri-FIT Knit è traspirante e caldo.
  • Enormi pannelli riflettenti sul fronte e sul retro.
  • La tecnologia Nike Shield fornisce calore e resistenza all’acqua.

Contro

  • Le dimensioni possono essere ridotte.

Da asporto

La Nike Shield Flash è facilmente una delle migliori giacche da corsa invernali da donna, con abbastanza calore e altre caratteristiche per tenervi al caldo durante i mesi freddi.

Perla Izumi Giacca Ultra Wind Blocking Donna

Rivedere: Si tratta di una giacca soft shell con una buona resistenza al vento e all’acqua, pur mantenendo la sua traspirabilità.

E ‘comodo da indossare, progettato con il movimento in mente, e isolato abbastanza per tenervi al caldo in tempo moderatamente freddo.

Pro

  • I pannelli in pile termico traspirante forniscono una buona ventilazione.
  • I guanti con polsini interni aiutano a mantenere caldi i polsi e le braccia.
  • Tasche laterali e superiori con chiusura a cerniera che non rimbalzano quando si hanno oggetti al loro interno.

Contro

  • Non c’è abbastanza calore per temperature sotto lo zero.
  • Non è progettato per la pioggia battente.

Da asporto

Questa è una buona giacca per le temperature sopra lo zero, fornendo un ulteriore strato di isolamento e resistenza al vento.

Colombia Giacca Caldorado Outdry EX da donna

Rivedere: Se vivete in un luogo dove la pioggia è quasi quotidiana garanzia in inverno, questa è la giacca che vorrete.

E’ completamente sigillato e realizzato in nylon 100% Ripstop con cappuccio impermeabile.

Pro

  • Outdry Extreme Membrane è impermeabile e traspirante.
  • Progettati per sostenere l’intera gamma di movimenti del trail running.
  • Tasca pettorale con cerniera.
  • Leggero con prese d’aria per la traspirazione.

Contro

  • Potrebbe non essere così traspirante come dice, quindi se stai sudando un po’, probabilmente ti bagnerai un po’.

Da asporto

Questa è la migliore giacca da corsa da donna per correre nella stagione delle piogge.

Giacca da corsa Nike Essential Running Jacket Donna

Rivedere: Questa giacca resistente all’acqua, completamente isolata, è garantita per tenervi caldi e caldi durante le corse più fredde.

Non è impermeabile, ma ideale come strato esterno e strato intermedio all-in-one per le corse in condizioni di freddo e asciutto.

Pro

  • Il tessuto termico spazzolato ha una finitura resistente all’acqua.
  • Scollo alto con cerniera per un maggiore calore.
  • Tasca interna per i media.

Contro

  • Non impermeabile.

Da asporto

Un’ottima opzione se siete alla ricerca di una giacca da corsa accogliente e isolata per temperature sotto zero.

Inov8 Giacca Softshell con mezza zip da donna

Rivedere: Questa giacca in softshell con cappuccio è composta da 3 strati per la protezione dalle intemperie a zone, progettata per proteggere il corridore dai venti freddi sulle piste esposte.

È comoda, calda e aderente per una vestibilità confortevole ma non restrittiva.

Pro

  • Cappuccio incorporato e polsini elasticizzati con fori per i pollici.
  • Il materiale elastico nel design specifico per le donne è aderente e aderente e non limita il movimento.
  • Ben isolati contro il vento freddo da tutte le direzioni.
  • Dettagli riflettenti.

Contro

  • Non impermeabile.

Da asporto

Progettata pensando al vento freddo, questa è la giacca che vorrete indossare quando correte in luoghi esposti al vento.

Giacca da corsa in piuma d’oca da donna Lululemon

Rivedere: Ci sono così tante caratteristiche in questa giacca che non ho spazio per elencarle tutte. Ma sembra che Lululemon abbia pensato a tutto, il che si spera giustifichi il ripido prezzo.

Se avete intenzione di correre a temperature sotto zero, si può dire che questa giacca vi terrà caldi e asciutti.

Pro

  • Esterno resistente all’acqua e al vento.
  • Pannelli di ventilazione traspiranti sotto le braccia e lungo i lati.
  • 800 riempire l’isolante trapuntato in piuma d’oca.
  • Prese d’aria sul petto con cerniera per una maggiore ventilazione.

Contro

  • Molto costoso.

Da asporto

Facilmente le migliori giacche da corsa da donna per il freddo se ci si può permettere il punto di prezzo elevato.

Quindi, questo conclude la guida alle migliori giacche da corsa invernali sul mercato in questa stagione.

Spero che abbiate trovato qualcosa che vi piaccia e che soddisfi i vostri criteri e che vi mantenga la giusta quantità di calore e asciutto per il vostro locale invernale.

Non dimenticate di abbonarvi per articoli più utili!

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.