Manubrio Squat Vs. Barbell Squat – Qual È La Differenza?

Squat con manubrio contro Squat con bilanciere – Qual è la differenza?

Stai cercando di fare esercizi di forza?

Molte persone sono combattute tra la scelta tra lo squat del manubrio e lo squat del bilanciere.

Tuttavia, la verità è che entrambi gli esercizi sono ottimi per costruire un paio di gambe forti.

Quando si tratta di tecniche, esistono differenze tra lo squat a manubrio e lo squat a bilanciere.

Lo squat a bilanciere coinvolge tutto il corpo, mentre lo squat a manubrio coinvolge gli avambracci, il nucleo e le gambe. Se doveste sceglierne uno, quale sarebbe?

Potresti rimanere stupito.

La gamba destra sembra più forte di quella sinistra… eh!

Questa è una garanzia…

Quando avrete finito di leggere l’articolo, capirete le differenze esistenti tra lo squat del manubrio e lo squat del bilanciere.

Questo articolo fornisce una suddivisione tra lo squat del manubrio e lo squat del bilanciere, descrivendo ciò che ogni esercizio comporta e identificando i pro e i contro.

women doing squat workout with power rackwomen doing squat workout with power rack

Valutiamo le due cose in profondità:

Squat di manubri contro Squat di Barbell

Se siete appassionati di fitness, potreste essere consapevoli degli squat e della loro importanza per una routine di fitness.

Gli squat giocano un ruolo significativo nella costruzione della forza nel fondoschiena, nel nucleo e nelle gambe.

Avete mai pensato al manubrio tozza contro le differenze di squat e l’efficacia del barbiere?

Sono diversi?

Sì, lo sono!

Bene, diamo un’occhiata più approfondita a questi squat essenziali e alla loro importanza nel bodybuilding.

Molti si chiedono quale sia più efficace tra manubrio e bilanciere. Beh, a dire il vero, entrambi gli squat sono ugualmente efficaci!

L’intero dibattito sulla differenza nella loro efficacia è fuorviante. Otterrete risultati desiderabili, purché vi concentriate sulla vostra progressione aggiungendo peso in bit man mano che progredite.

A parte l’efficacia, c’è qualche differenza tra i due?

Per vostra informazione…

I due metodi di esercizio offrono ottime opzioni per costruire i muscoli e la forza. Tuttavia, hanno alcune differenze notevoli che includono:

  • In termini di affidabilità, Barbell costruisce la forza più velocemente di un manubrio.
  • I manubri funzionano bene con una maggiore stabilità rispetto al bilanciere.
  • La stabilità richiesta rende i manubri una scelta migliore per le persone con polsi, spalle e schiena forti.
  • A differenza dei bilancieri, i manubri offrono una gamma più naturale di movimento durante l’esercizio.
  • La differenza più significativa tra i due è il modo in cui vengono eseguiti e la loro affidabilità complessiva.

Bene, approfondiamo i dettagli per capire i due squat significativi.

Cosa sono gli Squat di Barbell?

Gli squat del bilanciere aiutano a costruire la massa della parte inferiore del corpo e a renderla più forte. Aiuta anche a migliorare la postura e a sviluppare le forze fondamentali.

L’adozione del bilanciere squat aumenta la resistenza e la stabilità durante l’esercizio.

Ci sono diverse varietà di squat di Barbell?

Sì, ci sono quattro opzioni del bilanciere Squat. Queste includono:

  • Schiena accovacciata
  • Squat frontale
  • Squat in testa
  • zercher squat

Scopri i nostri TOP 15 migliori Power Rack e Squat Rack per la Home Gym 2020

Schiena tozza

Gli amanti del fitness considerano lo squat dorsale come l’esercizio squat originale. Questa varietà consente di spostare l’enorme quantità di peso senza problemi.

Lo squat dorsale è uno dei migliori sollevamenti che aiutano a migliorare la forza totale del corpo. Tuttavia, richiede l’applicazione di una tecnica eccellente per ottenere i risultati desiderati.

Ci sono due tipi di squat posteriori tra cui:

  • Tozza barra alta
  • Tozza barretta bassa

Tozza barra alta

Con questo squat, la barra si appoggia sulla schiena. Richiede una maggiore mobilità rispetto allo squat a barra bassa. Lo squat a barra alta richiede sempre un nucleo forte e una posizione stretta.

I sollevatori di pesi olimpici usano per lo più squat a barre alte.

Tozza barretta bassa

Come suggerisce il nome, si posiziona la barra sulla parte inferiore della schiena con questo squat. I sollevatori di potenza la usano comunemente. A differenza della barra alta, gli squat con la barra bassa non sono consigliati ai principianti.

Ciò è dovuto alla mancanza di muscoli adeguati nella parte superiore della schiena. Questo squat richiede di piegarsi più in avanti rispetto alla barra alta. Ha anche bisogno di una posizione bassa e larga.

Squat frontale

Il secondo tipo di squat del bilanciere è lo squat anteriore. Questo metodo richiede di appoggiare il bilanciere sulle braccia.

Infatti, questa tecnica prevede il movimento di tutto il corpo rispetto allo squat della schiena. È considerata una progressione dallo squat della schiena in quanto richiede una maggiore mobilità e forza nella parte superiore del corpo.

Vuoi saperne di più sulle differenze

La differenza principale tra lo squat anteriore e posteriore è la posizione dei bilancieri. Il bilanciere poggia sulla parte anteriore del corpo, a differenza dello squat posteriore.

Gli squat anteriori richiedono più core e quadricipiti rispetto agli squat posteriori. È necessaria molta energia per bilanciare le barre negli squat anteriori.

La storia è diversa per quanto riguarda gli squat posteriori, in quanto prevedono solo l’appoggio delle barre sul dorso.

Squat in testa

Questo esercizio è molto impegnativo rispetto alle opzioni di cui sopra. È comunemente usato dai sollevatori di pesi olimpici.

È necessaria una grande mobilità nelle spalle e più forza nella parte superiore della schiena. Questo esercizio non è comune nelle palestre a causa della sua complessità.

zercher squat

Questo esercizio ha un eccellente riporto al sollevamento pesi.

Si sviluppa anche una maggiore forza nella parte superiore della schiena. La vostra colonna vertebrale è al sicuro con questo squat. Non è comune nelle palestre.

Ecco l’accordo:

Gli squat con i manubri sono essenziali per gli individui che vogliono ottenere enormi guadagni nella loro forma fisica. Essi forniscono un modo semplice di utilizzare i pesi pesanti.

Questo rende più facile costruire la forza in breve tempo.

Potete migliorare le prestazioni sportive includendo questo squat nel vostro regime di allenamento. A differenza degli squat a bilanciere, ci sono poche varietà di squat a manubrio.

Questi tipi migliorano lo sviluppo dei muscoli in diverse parti del corpo.

Manubri Squat

Questi squat sono considerati un’alternativa ai barbell squat. Ci vuole più tempo per guadagnare punti di forza con gli squat con manubri rispetto ai barbell squat.

Il manubrio consiste in vari esercizi che rafforzano la parte inferiore del corpo. L’allenamento aiuta a rendere forti i quadricipiti, i muscoli del ginocchio e i fianchi. L’attività rende i muscoli attivi e quindi richiede forza e mobilità nella regione della caviglia.

Il punto unico è…

Anche se mancano nella distribuzione del peso e nella crescita muscolare più rapida, questi squat esistono in varie varietà.

Esempi di squat tipici manubri squat includono il calice squat, il manubrio squat anteriore standard e soma squat.

Calice tozza

Condivide alcune somiglianze con lo squat anteriore del bilanciere. L’unica differenza è che è facile da eseguire.

Non richiede un movimento esteso dal polso alla spalla come nel caso dello squat anteriore. Questo squat è utile per i principianti che non sono abituati alla mobilità estesa dal polso alla mano.

Manubrio standard tozza anteriore

Per eseguire questo squat, dovete appoggiare i manubri sulle spalle o appenderli per le gambe. Questo movimento ha delle analogie con lo squat frontale dei manubri. La differenza è che l’appensione dei pesi provoca il sollevamento a vuoto della barra trappola, che è vantaggioso in termini di distribuzione della forza.

Squat di Sumo

Questo esercizio funziona bene per chi ha problemi alla schiena. Si tratta di tenere il manubrio tra le gambe con le braccia dritte verso il basso.

Si consiglia di eseguire questo esercizio su una piattaforma sopraelevata. Questa posizione permette di accovacciarsi senza che il manubrio tocchi il suolo.

Guarda il nostro TOP 15 Best Adjustable Dumbbells 2020

Perché gli Squat di Barbell?

  • Sono ottimi per costruire la forza per le gambe
  • Permettono di lavorare con pesi più pesanti rispetto ai manubri squat
  • Aumentano la vostra forza e le prestazioni
  • Sono essenziali per gli esercizi esplosivi, generano più potenza dei manubri.
  • Rinforzano le ginocchia, diminuiscono i dolori lombari e migliorano la postura corretta
  • Hanno il giusto carryover soprattutto per gli atleti

Tuttavia,

Gli squat a bilanciere richiedono di aumentare i pesi man mano che si procede. Mentre questo aiuta a costruire la muscolatura, espone a lesioni alle articolazioni e potrebbe limitare i progressi a lungo termine.

Perché Manubri Squat?

  • Sono più adatti ai principianti
  • Si possono eseguire in sicurezza senza gabbia
  • Sono ottimi per prevenire gli squilibri muscolari, un problema comune tra i principianti
  • Non c’è bisogno di un grande spazio per l’unica attrezzatura necessaria sono i manubri

Tuttavia,

I manubri hanno un peso limitato. Questo ostacola un allenamento efficace per i sollevatori pesanti.

In breve

Sia il bilanciere che il manubrio sono esercizi essenziali con ottimi risultati.

Mentre il manubrio comporta meno pesi, gli squat con il bilanciere costruiscono rapidamente la potenza e la forza grazie alla loro intensità.

Il punto è che…

Potete ottenere la massima efficacia e guadagnare in forma e forza incorporando i due esercizi nel vostro programma di fitness.

Beh, credo che ormai tu sia sicuro…

Ormai dovreste aver capito le differenze e le similitudini tra i due regimi a due pesi e aver fatto un discorso sul migliore. Anche se è consigliabile eseguire entrambi per ottenere la massima forza.

Sarà un grande onore sentire da voi

Condividete i vostri pensieri nella sezione commenti qui sotto e fateci sapere la vostra opinione sulle differenze tra lo squat a manubrio e lo squat a bilanciere? Hai qualche preferenza? Perché?

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.