Top 13 Migliori Bevande Di Recupero E Integratori Per I Corridori 2021

TOP 13 Migliori Bevande e integratori di recupero per i corridori con recensioni 2020

Il processo di recupero è probabilmente importante quanto il processo di allenamento stesso quando si corre.

Lo scopo dell’allenamento è quello di diventare migliori, più forti, più veloci, giusto?

Ciò significa che dopo che abbiamo stressato il nostro corpo, deve adattarsi per affrontare meglio lo stress la prossima volta. Questo, in un certo senso, è il recupero.

runner took break after running and drinking recovery drinkrunner took break after running and drinking recovery drink

Come si può recuperare nel modo più rapido ed efficiente possibile?

Le bevande e gli integratori per il recupero possono giocare un ruolo importante nel processo di recupero e permettono di spingere più forte e più avanti nelle successive corse di allenamento con risultati migliori.

Il corpo è al massimo della sua capacità di assorbire le sostanze nutritive ricostituenti entro 2 ore dalla fine dell’esercizio.

Se si aspetta più a lungo per fare rifornimento, si rallenta il recupero e si ostacolano gli allenamenti successivi.

Questo articolo spiegherà cosa cercare quando si sceglie la migliore bevanda di recupero per i corridori.

athletic young girl drinking pre workout after runningathletic young girl drinking pre workout after running

Allora, cos’è una BUONA bevanda di recupero dopo la corsa?

Il vostro corpo è sottoposto a diversi tipi di stress durante la corsa.

Questi stress includono disidratazione, indolenzimento muscolare dovuto all’accumulo di acido lattico, esaurimento del glicogeno e possibilmente minuscoli strappi muscolari a seconda dell’intensità del vostro lavoro.

La reidratazione è facilmente il componente più importante di una bevanda di recupero, ma l’idratazione da sola non completa il processo di recupero.

Avete anche bisogno di proteine per la riparazione dei muscoli e di carboidrati per rifornire le riserve di glicogeno. Proteine e carboidrati lavorano anche insieme per massimizzare i benefici reciproci.

Ad esempio, il consumo di proteine con i carboidrati accelera la ricaptazione del glicogeno nei muscoli e aumenta la sintesi proteica, con conseguente recupero più rapido.

Di conseguenza, la migliore bevanda per il recupero dopo la corsa avrà un rapporto 3:1 o 4:1 di carboidrati e proteine e conterrà ampi elettroliti tra cui sodio, magnesio, potassio e calcio.

10-20g di proteine sono abbondanti, esagerare con le proteine non farà altro che stressare i reni o sprecare i vostri soldi.

Quindi, in ordine di priorità, cosa cercare in una bevanda di recupero:

  • Acqua in abbondanza.
  • Elettroliti.
  • Carboidrati.
  • Proteine.

Infine, tenete presente che i benefici che otterrete da una qualsiasi delle bevande qui sotto saranno proporzionali allo sforzo speso durante la corsa.

Se siete appena stati per una semplice corsa di 1 ora, un bicchiere d’acqua alto farà il lavoro di reidratarvi bene, a condizione che mangiate una dieta equilibrata per il resto della giornata.

In alternativa, se avete appena corso una maratona o avete fatto qualche ripetizione nodosa in collina, vorrete qualcosa di un po’ più sostanzioso!

Per non fare questo articolo fino a quando il Signore degli Anelli libri, vedere altri articoli consigliati che possono essere un interessante e approfondito letto per voi personalmente su altri integratori:

  • Migliori Marche di Proteine in Polvere 2020 & 11 Recensioni consigliate sulle polveri
  • Migliori proteine vegetali in polvere e integratori
  • I migliori integratori pre-workout per la corsa e le 13 migliori recensioni 2020
  • I migliori integratori pre-allenamento per le donne & TOP 13 recensioni 2020
  • I migliori integratori per la dieta chetogenica e i TOP 9 integratori di chetogeni recensiti
  • Creatina 101: La vostra guida esperta alla creatina per gli atleti 2020 ( Attenzione! Circa 10K parole )
  • I migliori integratori pre-allenamento senza creatina + TOP 10 recensioni

TOP 13 Migliori bevande di recupero per i corridori recensione 2020

PacificHealth Endurox R4 Bevanda per il recupero

Rivedere: Progettato per gli atleti e supportato da 18 studi peer-reviewed, il rapporto 4:1 tra carboidrati e proteine dell’Endurox R4 aumenta la sintesi proteica, l’assorbimento di glicogeno e la resistenza, riducendo al contempo i danni muscolari.

Tutti gli ingredienti naturali includono destrosio, maltodestrina, concentrato di proteine del siero di latte, proteine della soia e cacao.

Può essere miscelato con acqua per una bevanda post corsa soddisfacente e di grande gusto che accelera il recupero muscolare e riduce l’indolenzimento muscolare.

Pro

  • Rapporto carboidrati/proteine 4:1.
  • Tutti gli ingredienti naturali.
  • Include glutammina per ulteriori benefici di recupero.
  • Include elettroliti.
  • Include vitamina C.
  • Ottima degustazione.

Contro

  • Non adatto a chi ha sensibilità alla soia o ai latticini.
  • Elevata concentrazione di zuccheri, quindi consigliata solo dopo allenamenti impegnativi.

Da asporto

Il pacchetto completo di recupero che include carboidrati, elettroliti, proteine e il bonus aggiunto di glutammina, questa è la migliore bevanda di recupero post corsa, a patto che tolleriate i latticini e la soia.

Acceleratore di recupero Vega Post Workout

Rivedere: Questo è un altro pacchetto completo. Con il suo rapporto carboidrati/proteine 4:1, il recupero è massimizzato attraverso ingredienti vegetali di alta qualità e l’aggiunta di curcuma, glucosamina, elettroliti, ginseng e maca.

Il pisello giallo e il riso integrale germogliato forniscono le proteine, mentre il riso integrale a chicco intero fornisce i carboidrati.

Pro

  • Ingredienti di alta qualità a base di piante così adatti ai vegani.
  • Addolcita con stevia.
  • Rapporto ideale 4:1 di carboidrati e proteine per un assorbimento ottimale del glicogeno.
  • Include elettroliti per l’idratazione.
  • Include curcuma per ridurre l’infiammazione.
  • Include glucosamina per il supporto delle articolazioni.
  • Include vitamine del gruppo B.

Contro

  • Le porzioni sono piccole a 4 g di proteine e 16 g di carboidrati per misurino.

Da asporto

Questo è il miglior shake di recupero per i corridori che vogliono un’opzione vegana.

Scienza nello sport Regio Frullato di proteine a recupero rapido

Rivedere: Con un rapporto carboidrati/proteine di più di 1:1, questo frullato è un po’ pesante di proteine e leggero di carboidrati, ma poiché la soia fornisce le proteine per questo frullato, si tratta di un’ottima alternativa al siero di latte per chi non può tollerare i latticini.

Pro

  • Contiene carboidrati e proteine.
  • Proteine di soia per chi non tollera il diario.
  • Contiene elettroliti per la reidratazione.
  • Include una gamma di vitamine.
  • Ottima degustazione.

Contro

  • Contiene sucralosio.

Da asporto

Mescolatela con il vostro latte preferito e un po’ di frutta per una perfetta bevanda di recupero dopo la corsa.

Body Armor Sport Drink

Rivedere: Body Armor Sport Drink è una bevanda di reidratazione a base di acqua di cocco con elettroliti aggiunti e vitamine.

Non ha colori, sapori o dolcificanti artificiali e ha un sapore più simile a quello di un succo di frutta (non troppo dolce) che all’acqua di cocco.

La sua confezione monodose è conveniente per chi è in viaggio (ma non è ecologica). Gli utenti segnalano un grande gusto e benefici, tra cui la riduzione dei crampi e delle emicranie dovute alla disidratazione.

Pro

  • 704mg di elettroliti + vitamine del gruppo B.
  • Senza additivi.
  • Solo zuccheri naturali.
  • Ottima degustazione.
  • Senza caffeina quindi ideale per il recupero dopo le corse serali.
  • Diversi gusti tra cui scegliere: punch alla frutta, mango all’arancia, banana alla fragola.

Contro

  • Non contiene proteine.

Da asporto

Questa è un’ottima opzione per una bevanda rinfrescante, energizzante, reidratante post corsa, quindi la migliore bevanda post allenamento per i corridori se avete intenzione di avere uno spuntino ricco di proteine con esso ad un certo punto durante le 2 ore di tempo.

Vega One Protein Powder a base di proteine vegetali in polvere

Rivedere: Un impianto a base di opzioni per i vegani là fuori alla ricerca di un aumento di proteine post run.

Vega One è composto da ingredienti biologici e fornisce 20 g di proteine di piselli per porzione insieme a un buon mix di frutta e verdura tra cui, solo per citarne alcuni: cavolo, spinaci, ciliegia acerola e acai.

Ha il 50% dell’assunzione giornaliera raccomandata di 8 vitamine e minerali e 2 miliardi di CFU bacillus coagulans probiotici per la salute dell’intestino.

Non include abbastanza carboidrati per raggiungere il rapporto 4:1, ma a questo si può facilmente rimediare preparando il frullato con il latte scelto o aggiungendo una banana o dello sciroppo di riso integrale.

Pro

  • Perfetta quantità di proteine dopo l’esecuzione.
  • Facile da preparare un frullato veloce o da aggiungere ai frullati.
  • Ottima degustazione.
  • Una buona fonte di 8 vitamine e minerali.
  • Una buona fonte di probiotici.
  • Certificato USDA biologico e senza OGM.
  • Latte, senza glutine e senza soia.

Contro

  • Basso contenuto di carboidrati.

Da asporto

Un frullato proteico vegano quasi perfetto per il recupero grazie ai suoi ingredienti di alta qualità e alla forte concentrazione di vitamine e minerali, basta aggiungere un po’ di carboidrati!

labrada nutrizione bcaa power post allenamento drink

Rivedere: Si tratta di una bevanda di recupero incentrata su aminoacidi a catena ramificata di alta qualità (A.K.A. BCAA), i mattoni costitutivi delle proteine.

I BCAA sono un vero e proprio tonico muscolare nel sostenere il loro recupero e la loro crescita, e poiché il corpo umano non è in grado di produrli, abbiamo bisogno di ottenerli dalla nostra dieta.

Il tempismo è importante in quanto sono più benefici direttamente dopo gli allenamenti di forza (si pensi alle corse in collina) e l’interval training.

Labrada produce i suoi amminoacidi attraverso un processo di fermentazione naturale che porta ad un prodotto di buona qualità con nessuno degli allergeni che derivano dal processo di solvente chimico convenzionale.

Pro

  • Naturalmente fermentato
  • Ottimo rapporto 2:1:1 di Leucina, Isoleusina e Valina aminoacidi.
  • Contiene L-Glutammina per un recupero extra.
  • Contiene acqua di cocco per gli elettroliti.
  • Niente colori o sapori artificiali.
  • Diversi gusti tra cui scegliere.
  • Supporta il recupero muscolare.
  • vegan-friendly.

Contro

  • Contiene sucralosio e lecitina di soia.
  • Solo 2 g di carboidrati per porzione.
  • Un po’ caro.

Da asporto

Se gli amminoacidi di alta qualità sono quello che stai cercando, con l’aggiunta di elettroliti e L-Glutammina, questo è uno dei migliori prodotti tra cui scegliere.

Tuttavia, deve essere combinato con uno snack ricco di carboidrati per il pacchetto completo di recupero. Uno dei migliori integratori da assumere dopo la corsa.

Legione Ricarica Post Allenamento

Rivedere: 3 ingredienti chiave mirano all’indolenzimento muscolare e al recupero: Creatina monoidrato, L-carnitina L-tartrato e acido corosolico. La creatina (formata dagli aminoacidi arginina e glicina) è la carta principale di questo prodotto, con i suoi benefici per il ripristino dell’energia a livello cellulare.

Per i corridori, la creatina ha benefici per la soglia del lattato e per la conservazione del glicogeno (aumentando entrambi), migliorando al contempo l’idratazione muscolare e agendo come antiossidante.

Pro

  • Naturalmente addolcita con stevia.
  • Niente colori o sapori artificiali.
  • vegan-friendly.
  • Contiene un’enorme quantità di 60 porzioni per contenitore.
  • Diminuisce notevolmente il dolore post-somministrazione.

Contro

  • Influisce negativamente sull’apparato digerente di alcune persone.
  • Carboidrati minimi.

Da asporto

Un integratore di grande qualità da aggiungere alla vostra routine di recupero se la creatina è qualcosa che state considerando di includere. Questo è il miglior integratore per il recupero dopo la corsa.

gu recupero energetico cioccolato liscio

Rivedere: Un altro grande tutto in una sola confezione con un rapporto 3:1 di carboidrati e proteine.

Ogni dose contiene 10 g di proteine del siero di latte, 30 g di carboidrati a doppia fonte: maltodestrina e fruttosio e una buona dose di BCAA.

La polvere liscia di GU può essere aggiunta al vostro latte preferito con o senza altri ingredienti.

Pro

  • Rapporto 3:1 tra carboidrati e proteine.
  • Include BCAA.
  • Include magnesio, ferro, calcio e sodio.
  • Contiene arginina e glutammina per la circolazione e il supporto del sistema immunitario.

Contro

  • Non contiene potassio.

Da asporto

La migliore scossa di recupero dopo la corsa con la quantità perfetta di carboidrati e proteine per iniziare il vostro recupero e i benefici aggiunti di alcuni BCAA e minerali.

Nutrizione ottimale 2:1:1 Recupero

Rivedere: Con il suo rapporto 2:1 tra carboidrati e proteine e l’aggiunta di BCAA, questo frullato è vicino al pacchetto completo di recupero, a patto che non vi dispiaccia il sucralosio.

Simile al cioccolato liscio di GU di cui sopra, la differenza è che la formula ON 2:1:1:1 utilizza una miscela di siero di latte idrolizzato, caseina micellare e proteine dell’albume d’uovo insieme allo zucchero per raggiungere il rapporto 2:1.

A 34,8 grammi di proteine per porzione, è un po’ più del necessario, ma a questo si potrebbe rimediare utilizzando mezza porzione e integrando il vostro smoothy con un po’ di frutta e latte a scelta per ottenere alcune vitamine allo stesso tempo.

Pro

  • Un comodo frullato di recupero tutto in uno con una dose appropriata di proteine, carboidrati e alcuni BCAA come bonus.
  • La miscela di proteine comprende siero di latte, caseina micellare e albume d’uovo.
  • Una miscela di proteine in contrapposizione all’utilizzo di sole proteine del siero di latte.
  • Aiuta efficacemente il recupero muscolare.

Contro

  • Contiene sucralosio.
  • Contenuto di proteine per servizio superiore al necessario.
  • Mancando una gamma di vitamine e minerali benefici, ma a condizione che non venga utilizzato come sostituto di un pasto e puramente come fonte di proteine, allora questo non è un grande svantaggio.

Da asporto

Questa è una buona aggiunta al vostro regime di frullato per la sua comoda miscela di proteine, carboidrati e BCAA se vi piace un gusto più dolce. La migliore polvere proteica di recupero per i corridori.

gaia erbe curcuma boost restore

Rivedere: Questa miscela di curcuma a base di erbe contiene una miscela prebiotica per aggiungere benefici alla flora intestinale, oltre ad altre deliziose spezie chai come la cannella, lo zenzero, il pepe nero, il cardamomo, il basilico santo e l’anice stellato, ognuno con i propri benefici.

Aggiungetela al latte di mandorla caldo per un latte caldo e ristoratore, o in un frullato con ghiaccio e latte di cocco per un frullato rinfrescante.

Il consumo di un antinfiammatorio naturale come la curcuma è anche molto più benefico degli antinfiammatori sintetici in forma di pillole come l’ibuprofene, poiché gli effetti antinfiammatori sono ampiamente diffusi e delicati sullo stomaco senza necessariamente mirare all’infiammazione localizzata che può essere effettivamente benefica con moderazione.

Il corpo di solito sa cosa sta facendo in modo che le alternative naturali in genere hanno meno effetti collaterali.

Pro

  • Senza aggiunta di zuccheri o aromi.
  • Facile da aggiungere ai frullati o semplicemente da mescolare con il vostro latte preferito.
  • L’estratto concentrato di curcuma contiene 42mg di curcumina (principio attivo della curcuma) per 1,5 cucchiaini da tè.
  • Ottima degustazione.
  • Versatile, può essere bevuto caldo o freddo.

Contro

  • Non contiene grassi che possono avere un ruolo nell’assorbimento della curcuma.
  • Non contiene proteine, quindi dovrebbe essere combinata con una polvere proteica per formare il frullato di recupero ideale.

Da asporto

Questa è un’opzione fantastica per una bevanda di recupero se usata in combinazione con una fonte proteica, accelerando il recupero attraverso la riduzione dell’infiammazione.

Skratch Labs Matcha Bustine di idratazione Matcha

Rivedere: Per una bevanda rinfrescante e mirata all’idratazione, il tè verde sta diventando popolare come il latte al cioccolato per il recupero grazie alle sue alte concentrazioni di catechine, antiossidanti che aiutano a riparare i danni muscolari.

Per chi cerca una bevanda di recupero con caffeina per seguire la corsa mattutina, uno studio ha dimostrato che il tè verde è una scelta fantastica per sostenere la resistenza e prevenire la diminuzione dei livelli di ferro.

Tuttavia, una versione decaffeinata fornirà gli stessi benefici senza caffeina!

Skratch Labs Sport Hydration Mix con Matcha e Limone fornisce i benefici del tè verde insieme a elettroliti e carboidrati per un’idratazione ottimale.

Pro

  • 380mg di sodio con magnesio, calcio e potassio.
  • Tutti gli ingredienti naturali.
  • Ottima degustazione.
  • Facilmente digeribile.
  • Meno zucchero rispetto alle tradizionali bevande sportive.

Contro

  • Non contiene proteine.

Da asporto

Per idratare la bevanda, questo spunta tutte le caselle con elettroliti, carboidrati e i benefici aggiunti del tè verde.

Una grande scelta rinfrescante da combinare con uno snack ricco di proteine per un recupero ottimale. Questa è la migliore bevanda di recupero dopo un lungo periodo di tempo per reidratarsi prima di aggiungere uno spuntino ricco di proteine.

Acqua di cocco

Rivedere: L’acqua di cocco è un’altra fantastica opzione per una bevanda di recupero, specialmente se avete corso in condizioni di caldo e state cercando un aiuto per reidratarvi.

Contiene enormi quantità di potassio insieme ad altri elettroliti essenziali e una buona quantità di carboidrati per sostituire immediatamente i vostri negozi di glicogeno usati.

In combinazione con uno snack ricco di proteine, l’acqua di cocco è il modo naturale di fornire la perfetta bevanda di recupero.

Pro

  • Tutto naturale, non pastorizzato.
  • Senza zuccheri aggiunti.
  • Elevate concentrazioni di potassio e altri elettroliti.
  • Certificato USDA biologico.

Contro

  • Non contiene proteine.

Da asporto

L’acqua di cocco è un favoloso strumento di reidratazione con un gusto delizioso e rinfrescante e più elettroliti rispetto alla maggior parte delle bevande sportive.

Abbinatelo a uno spuntino ricco di proteine per una perfetta routine post corsa.

Latte al cioccolato a basso contenuto di grassi

Rivedere: Infine, non ho potuto resistere all’idea di includere del buon vecchio latte al cioccolato.

Con il suo rapporto tra carboidrati e proteine di circa 3:1, il latte al cioccolato è una bevanda di recupero quasi perfetta e con un budget molto più ridotto.

Questo marchio in particolare fornisce latte biologico di alta qualità proveniente da mucche allevate al pascolo e felici.

Pro

  • Contiene calcio e vitamina D.
  • Gli zuccheri naturali del latte possono essere assorbiti più facilmente rispetto allo zucchero lavorato.
  • Certificato USDA Organic.
  • Latte di mucche allevate al pascolo.
  • Prodotto con cacao olandese del commercio equo e solidale.
  • 20g di carboidrati e 7g di proteine per porzione.

Contro

  • Dose piccola.
  • Limitati altri nutrienti come elettroliti e BCAA.

Da asporto

Se si desidera qualcosa di veloce, economico e facile, può tollerare i latticini e mangiare una dieta sana ed equilibrata per il resto del tempo, il latte al cioccolato è un’ottima opzione post-gestione.

Questo è tutto per oggi, come sempre, assicuratevi di commentare e di iscrivervi!

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.