Come Installare Gli Anelli Per La Ginnastica A Casa O La Vostra Palestra In Garage

Dove e come installare gli anelli da ginnastica a casa?

Molte palestre e programmi di allenamento popolari utilizzano gli anelli da ginnastica come parte della loro routine di allenamento.

Gli anelli da ginnastica sono un ottimo strumento da avere a disposizione, ma la maggior parte delle persone non penserebbe di installarli a casa.

Potreste sentirvi tentati di accontentarvi di una seconda scelta, affidandovi a una barra a strappo media.

L’unico problema con una barra a strappo è che non vi darà gli stessi risultati degli anelli da ginnastica.

Ok, diamo un’occhiata a come installare gli anelli da ginnastica a casa passo dopo passo!

old ringsold rings

Potrebbe essere un po’ più complicato installare gli anelli da ginnastica, ma alla fine ne vale la pena.

Otterrete una maggiore versatilità da questo pezzo di attrezzatura, poiché gli anelli da ginnastica vi permetteranno di mirare ai vostri gruppi muscolari in modo più efficace e di concentrarvi su ogni braccio individualmente.

Non dimenticate di usare le impugnature da ginnastica per un allenamento più sicuro: proteggeranno le vostre mani e vi impediranno di scivolare.

Trova i migliori anelli per la ginnastica

Gli anelli da ginnastica di buona qualità sono un must in questa situazione, quindi bisogna fare l’investimento, per ottenere il miglior risultato finale.

Qui ce ne sono alcuni tra cui scegliere:

Immagine

Migliori Anelli da Ginnastica

La nostra valutazione

Disponibile

Anelli da ginnastica di montagna nera
buy-from-amazon-buttonbuy-from-amazon-button
Anelli da ginnastica Nayoya
buy-from-amazon-buttonbuy-from-amazon-button
Sì4Tutti gli anelli da ginnastica per gli esercizi olimpici
buy-from-amazon-buttonbuy-from-amazon-button

Trova il punto giusto

Dovrete appendere i vostri anelli da ginnastica al soffitto. Avrete bisogno di un soffitto piatto che non abbia alcuna inclinazione.

Il punto scelto dovrebbe essere lontano da apparecchi di illuminazione o ventilatori a soffitto, poiché disturbare il soffitto intorno a queste aree può creare problemi elettrici.

Avrete anche bisogno di spazio sufficiente per muovervi sui vostri anelli da ginnastica.

L’area dovrebbe essere libera da qualsiasi ostacolo. Volete essere sicuri di non installare i vostri anelli in un luogo in cui possano essere d’intralcio.

Dato che metterete delle assi di legno direttamente sul soffitto, sarà difficile spostarle da un posto all’altro se cambiate idea. Assicuratevi che il posto che sceglierete si adatti a un uso a lungo termine.

Se il soffitto nella zona che avete scelto ha un sottotetto o una soffitta sopra di esso, potete scegliere di montare l’impianto per gli anelli da ginnastica all’interno di questo spazio, praticando dei fori nel soffitto per permettere agli anelli di passare.

Questo è il modo migliore per assicurarsi che l’hardware sia fissato saldamente al vostro travi .

Prendi i tuoi strumenti e l’hardware

Per quanto riguarda gli strumenti, avere un cercatore di chiodi vi aiuterà a trovare il posto migliore nel soffitto per montare le vostre tavole.

toolstools

Avrete bisogno di un trapano con punte, una chiave a bussola e una sega se avete bisogno di tagliare le tavole a misura. Avrete bisogno di due pezzi di legno lunghi 30 pollici 2×6 pezzi di legno per servire da supporto per i vostri anelli da ginnastica.

Dovrete usare viti e bulloni a strappo, perché sono i migliori per afferrare il legno. Usatene quattro per ogni tavola, per un totale di otto. Prendine due moschettoni e dei bulloni ad occhiello per aiutare a tenere i moschettoni sulle assi.

Si consiglia di ottenere dadi e rondelle che sono le stesse dimensioni come i bulloni a occhiello, in modo da poter migliorare la distribuzione del peso attraverso il legno. Le rondelle tradizionali funzionano bene, ma le rondelle di bloccaggio funzionano meglio.

Se non volete che i vostri dadi e le rondelle non sporgano dal legno, potete svasare i fori delle tavole con punte forstner.

Appendi i tuoi anelli

A seconda dell’area in cui avete scelto di appendere i vostri anelli, dovrete installarli direttamente sul robusto soffitto, oppure montarli all’interno del vostro sottotetto.

Se avete un soffitto cavo, l’uso della soffitta è il migliore. Se il vostro soffitto è robusto, potete montarlo all’esterno.

Installazione a soffitto

Installare quattro bulloni di ritardo con rondelle su ogni pezzo di legno 2×6 di 30 pollici di lunghezza. Al centro della tavola, installate un moschettone che può sostenere fino a 300 libbre di peso su un bullone ad occhiello.

Installatelo con una rondella e un bullone a strappo. Preforare i bulloni di ritardo in modo da sapere dove si sta andando nel soffitto. Se si svasano i fori, allinearli con bulloni esagonali e rondelle per tenerli a filo.

Utilizzate un cercatore di chiodi per individuare i travetti nel vostro soffitto. Quando si appendono le tavole, si consiglia di utilizzare i travetti come supporto. Misurare e contrassegnare i travetti.

Praticare fori pilota per i vostri bulloni lag nei punti che avete segnato ad un diametro leggermente più piccolo rispetto ai bulloni lag. Poi, bullonate la scheda al soffitto.

Una volta imbullonato, potete far passare le cinghie dei vostri anelli da ginnastica attraverso il moschettone e dovreste essere pronti a partire.

Installazione In-Attica

Trovate due travi adiacenti nel vostro sottotetto e usate cinghie di traino di grado industriale per costruire l’allestimento per i vostri anelli da ginnastica.

Fissare le staffe ad ogni travetto con Bulloni a U Per questo motivo, è necessario rinforzare il collegamento con una pinzatrice fissando la fettuccia al travetto. Poi, usando una sega per muri a secco, praticare due piccoli fori per far passare la fettuccia.

Se avete dovuto rimuovere il compensato per accedere ai travetti, sostituite il compensato che avete tirato fuori. Tirate le cinghie di traino attraverso il soffitto e fissate i moschettoni pesanti alle estremità delle cinghie di traino.

Montate i vostri anelli da ginnastica attraverso i moschettoni alla fine della cinghia.

Prova i tuoi anelli

Dopo averli installati, è necessario testarli per assicurarsi che siano abbastanza stretti.

Se c’è qualche allentamento che non dovrebbe esserci, o se sentite scricchiolii che suggeriscono che il vostro supporto è instabile, potreste dover aggiungere ulteriore sicurezza al vostro impianto.

ringsrings

Testate ogni lato singolarmente. Usando un braccio, tirate l’anello il più forte possibile. Se sembra stabile, sollevatevi lentamente dai piedi.

Ogni anello dovrebbe essere in grado di sostenere più che a sufficienza il vostro peso corporeo totale se è completamente sicuro.

Se avete testato entrambi i lati e ognuno di essi può contenere tutto il vostro corpo senza incidenti, questo è un segno che sono sicuri da usare durante l’allenamento.

Se l’attrezzatura è instabile, potrebbe essere necessario cambiare il modo in cui l’avete fissata alle travi. Questo può significare l’utilizzo di travi diverse e più resistenti di quelle che avete scelto inizialmente.

Se il problema potrebbe essere con la ferramenta, passate a viti più lunghe e serrate le vostre rondelle di bloccaggio.

Potrebbe essere necessario aggiungere più bulloni e rondelle per migliorare la distribuzione del peso.

Godetevi i vostri anelli di ginnastica

Una volta installati correttamente, è il momento di iniziare a lavorare.

Non dimenticate di controllarli ogni tanto per assicurarvi che tutto sia in buono stato e che non ci siano segni di scheggiatura del legno o di allentamento dei bulloni.

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.