Top 11 Migliori Guanti Da Corsa Invernali E Per Il Freddo 2021

I migliori guanti da corsa invernali e i migliori 11 guanti da corsa per il freddo recensiti nel 2020

Quando il tempo si raffredda, le mani sono spesso la prima parte del corpo a prendere freddo. Ecco perché i guanti da corsa sono una parte importante di qualsiasi guardaroba da corsa invernale.

Per ottenere i migliori guanti da corsa invernali, di solito, dovrete fare una piccola ricerca.

Per vostra fortuna, ho compilato una lista dei migliori 11 guanti da corsa per il freddo oggi sul mercato.

Eccoci qua.

TOP 11 Migliori Guanti da corsa invernali 2020

Seirus Innovation Hyperlite Guanto Polartec per tutte le stagioni

Rivedere: Se leggete il nostro articolo su Winter Running Gear Essentials, sapete che ho selezionato questo guanto come vincitore del premio “Best Winter Running Gear 2020”.

Non dovrebbe essere una sorpresa, quindi, che questi guanti vincano anche il mio premio per i migliori guanti da corsa invernali 2020.

Perché?

Sono i migliori guanti da corsa per il freddo sul mercato. Sono anni che corro e vado in bicicletta con loro e li adoro.

Nonostante abbia provato numerose altre marche e modelli, non ho trovato un paio di guanti così caldi, mobili e fluidi con la mia tecnologia come questo.

Una delle cose che preferisco di meno in inverno è quando devo togliermi i guanti quando fa freddo per fare qualcosa come allacciarmi le scarpe o sparare un messaggio. Con questi guanti, però, posso fare entrambe le cose facilmente senza togliermi i guanti.

Questo lo fa.

Questo guanto leggero mantiene le dita calde e asciutte in qualsiasi condizione invernale.

Una delle parti che preferisco di questo guanto è la “manica” allungata per il polso. Uso questo per infilare questi guanti in una camicia a maniche lunghe e legare il mio orologio sopra di essi per tenere le dita belle e tostate per ogni corsa.

Pro

  • Confortevole
  • Caldo
  • Rimane asciutto
  • Tecnologia del Suono Touch
  • mobile
  • Buona vestibilità

Contro

  • Nessuno!!!!

Da asporto

Il nostro grado: A++

Questi guanti sono i migliori sul mercato, a mani basse. Il loro raggio di movimento, la traspirabilità e l’accessibilità alla tecnologia li rendono difficili da battere.

Guanti da corsa Anqier

Rivedere: Anche se non si riconosce la marca, questi sono un paio di guanti robusti. Supponendo che li indossiate, vi terranno le mani calde fino a 0 gradi.

La tecnologia touch sul pollice e sull’indice funziona bene. Combinate questo con l’antiscivolo dei palmi delle mani e non avrete problemi a tenere un telefono o qualsiasi altra cosa mentre li indossate.

Questi guanti e i guanti n. 1 che ho classificato da Seirus mi hanno insegnato che i guanti da ciclismo sono molto più efficaci in inverno rispetto ai guanti da corsa.

Forse ho una cattiva circolazione alle mani, o le mie radici meridionali mi rendono debole al freddo, ma preferisco molto di più i guanti da ciclismo per la mia corsa invernale.

I guanti Anqier sono ancora traspiranti e mobili come qualsiasi guanto da corsa, ma rimangono più caldi e permettono di fare più compiti con le mani senza toglierli, il tutto ad un prezzo ragionevole.

Pro

  • Prezzo
  • Caldo
  • strutturato
  • Tecnologia Touch
  • Rimane asciutto

Contro

  • In forma smagliante

Da asporto

Il nostro grado: A-

Questi guanti sono eccellenti. Hanno un aspetto fantastico e fanno tutto quello che si può desiderare da un guanto da corsa invernale. Li consiglio vivamente.

Guanti da corsa TrailHeads

Rivedere: Questi guanti offrono un’opzione forte per i buoni guanti da corsa invernali senza rompere gli argini.

Come?

Il 4-Way Stretch di Trailheads permette a questi guanti di rimanere mobili e confortevoli. Questo, insieme alla solida tecnologia touchscreen e a un tessuto leggero che traspira efficacemente il sudore, li rende un’opzione forte.

Anche se li considero i migliori guanti da corsa invernali caldi di questa lista, questi guanti non sono costruiti per temperature estreme.

Pro

  • mobile
  • Tecnologia touch screen
  • Conveniente
  • Leggero
  • Respirabile
  • Traspirazione dell’umidità

Contro

  • Non costruito per temperature estreme

Da asporto

Il nostro grado: B+

Se non si hanno inverni folli, questi guanti sono un’opzione eccellente e conveniente per la corsa invernale.

Guanti Under Armour ColdGear Infrared Run Liner

Rivedere: Under Armour ha fatto un ottimo lavoro con questi guanti.

Questi guanti fanno un ottimo lavoro per rimanere asciutti sotto la pioggia e tenere le dita al caldo a diverse temperature.

C’è di più.

L’interno è molto morbido e l’accessibilità della tecnologia Tech Touch funziona bene con telefoni e tablet.

L’accessibilità economica è il più grande svantaggio di questi guanti. Mentre certamente si ottiene quello che si paga, questi guanti di Under Armour non sono certamente più economici della maggior parte della loro concorrenza.

Pro

  • mobile
  • Tecnologia touch screen
  • Conveniente
  • Leggero
  • Respirabile
  • Traspirazione dell’umidità

Contro

  • Non costruito per temperature estreme

Da asporto

Il nostro grado: A-

Questi guanti sono un’ottima opzione per tutti tranne che per le condizioni climatiche più estreme. Non sono i più convenienti, ma la tecnologia touch screen, il calore, l’impermeabilità e la mobilità sono eccellenti.

Nuovo guanto da corsa leggero Balance

Rivedere: Se fate molta attenzione al nostro sito web, saprete che questi guanti sono stati menzionati anche nel nostro articolo Winter Running Gear Essentials.

Ecco l’accordo.

Per condizioni moderate, questi guanti sono ottimi. Li considero uno dei migliori guanti da corsa invernali caldi. I palmi testurizzati e il materiale elastico rendono facile muovere le dita, tenere il telefono o fare qualsiasi altra cosa sia necessario fare con le mani mentre si corre.

La tecnologia touch, anche se non è così buona come i guanti Seirus di cui si è parlato prima, è ancora efficace nel passare il telefono. L’invio di messaggi, tuttavia, può essere difficile.

L’unica cosa che ci piace meno di questi guanti è come resistono alla pioggia. Quando piove, si inzuppano e non ci vuole molto perché anche le mani si raffreddino.

Pro

  • elastico
  • Respirabile
  • Luce
  • Conveniente
  • Tecnologia Touch
  • Palma strutturata

Contro

  • Non grande sotto la pioggia
  • Non è fantastico in condizioni di freddo estremo

Da asporto

Il nostro grado: B+

Questi guanti sono ottimi per un corridore con un budget limitato. Sono un’opzione conveniente da aggiungere alla vostra collezione di running invernale, purché non piova.

Guanti Adidas AWP Shield Gloves

Rivedere: Di solito non amo l’attrezzatura Adidas per l’inverno, ma questi guanti sono piuttosto pericolosi.

Il sito climawarm La tecnologia Adidas è leggera e traspirante, pur rimanendo calda e asciutta. Questo materiale copre questi guanti e mantiene le dita calde e asciutte in inverno.

Il lato negativo?

Anche la tecnologia touchscreen funziona molto bene, anche se lo spessore delle dita rende difficile scrivere.

A parte questo, è comunque facile muovere le dita in questo guanto e fare qualsiasi altra cosa si voglia fare mantenendo i guanti indosso.

Pro

  • Buona presa
  • Molto caldo
  • Il clima resta caldo e asciutto
  • Buona mobilità
  • Prezzi ragionevoli

Contro

  • La tecnologia touch non è l’ideale
  • Difficile da scrivere

Da asporto

Il nostro grado: B

Questi guanti sono un’ottima opzione per i corridori con inverni freddi.

Hanno un prezzo ragionevole, hanno un aspetto elegante e pulito e, cosa più importante, questi guanti terranno le vostre dita calde e asciutte in quasi tutte le corse invernali.

Guanti da corsa Melifluos

Rivedere: Se sei un corridore con un budget, inizia da qui. Questi guanti, prodotti in Spagna, sono molto convenienti e rappresentano una valida scelta per la corsa invernale.

Questi guanti sono dotati di cuscinetti riflettenti sia sul retro che sul davanti per essere sicuri di essere visibili anche in condizioni di scarsa visibilità.

Un altro grande vantaggio?

Hanno anche un polpastrello touchscreen per l’accessibilità alla tecnologia. Tuttavia, il touchscreen si trova solo sull’indice e sul pollice destro, senza alcuna accessibilità sulla mano sinistra. Inoltre non è reattivo al 100%.

Per quanto riguarda il calore, questi guanti fanno un ottimo lavoro per tenere le dita al caldo, ma si inzuppano e si raffreddano molto facilmente se inizia a piovere.

Pro

  • Molto conveniente
  • Riflessivo
  • touchscreen

Contro

  • Il touchscreen è limitato
  • Non impermeabile
  • Non Super Alta Qualità

Da asporto

Il nostro grado: B-

Il solo prezzo di questi guanti li rende una valida opzione per le corse a secco in inverno.

Prima dell’acquisto, tuttavia, assicuratevi di essere consapevoli dei limiti. Nel complesso, si tratta di guanti da corsa solidi e caldi per l’inverno.

Guanti Touch-Tech Ultimate Saucony

Rivedere: Questi guanti di Saucony sono assolutamente nella media. Non c’è niente in particolare che li renda cattivi, ma niente che li renda grandi.

Si adattano bene. Il look va bene. Sono ok.

Le dita rimarranno un po’ calde a temperature ragionevoli e rimarranno un po’ asciutte sotto la pioggia.

Sono noiosi.

Per quanto riguarda l’accessibilità tecnologica, i pollici conduttivi e gli indici funzionano in parte, ma non sono perfetti.

Se conoscete la parola “meh”, questa è la migliore descrizione che mi viene in mente per questi guanti. Lo stesso vale per il prezzo.

Pro

  • Pollici conduttivi e dita indice
  • Leggero
  • Riflessivo

Contro

  • Non sono bravi a fare niente
  • Un tocco sopra i prezzi considerando la qualità

Da asporto

Il nostro grado: C

Come si dice, le C ottengono dei gradi. Questi guanti di Saucony fanno il lavoro, ma di certo non fanno girare la testa.

Se si possono ottenere a buon mercato, non sono una cattiva scelta, ma si può fare di meglio.

Guanto a vento ASICS

Rivedere: Questi guanti ASICS sono un altro paio che “faranno il lavoro” ma non vi stupiranno. Questi sono un buon paio di guanti leggeri per il tempo tra i 20 e i 40 gradi Fahrenheit.

Ci sono alcuni punti testurizzati incastonati nelle dita per consentire una presa decente e il 10k water repellant fa un buon lavoro nel rimanere asciutti sotto la pioggia leggera.

I problemi?

Il guanto sostiene di avere l’accessibilità alla tecnologia, ma il pad non funziona molto bene per tutto il tempo.

Per tutta questa adeguatezza, vorrei che il prezzo fosse un po’ più basso, ma non è così male. Nel complesso, sono sopraffatto dalla media di questo guanto.

Pro

  • Leggero
  • strutturato
  • Un po’ di resistenza all’acqua

Contro

  • Non sono bravi a fare niente
  • Non efficace sotto i 20 gradi
  • La tecnologia touch non sempre funziona

Da asporto

Il nostro grado: C

Come il guanto Saucony, questo guanto di ASICS è nella media. Farà il lavoro, ma non credo che ne scriverai a tua madre.

Guanti da corsa a maniche lunghe TRENDOUX

Rivedere: Questi guanti sembrano essere un successo o un fallimento. Hanno una serie di grandi qualità, ma anche alcuni problemi.

I guanti TRENDOUX controllano la maggior parte delle nostre scatole. Hanno una striscia di silicone antiscivolo per aiutare la presa. Un pad touchscreen sui pollici e sugli indici consente l’accessibilità alla tecnologia.

I guanti sono traspiranti, caldi a temperature invernali moderate e resistenti all’acqua.

Ma attenzione!

I due maggiori problemi sono la loro vestibilità e la loro durata.

Pertanto, nonostante un buon prezzo e alcune grandi qualità, vi consiglio di spendere un po’ di più e di ottenere un paio di guanti di qualità superiore.

Pro

  • Leggero
  • strutturato
  • Un po’ di resistenza all’acqua
  • Conveniente
  • Accessibilità della tecnologia

Contro

  • Il dimensionamento è discutibile
  • Non durevole
  • Non impermeabile
  • Sottile

Da asporto

Il nostro grado: C-

Sulla base dei molti feedback negativi che ho sentito da parte degli utenti di questo guanto, raccomando che, a meno che non li abbiate già provati di persona, non comprateli.

Anche se mi piacciono la struttura, la leggerezza e l’accessibilità tecnologica, le lamentele non mi contano.

ruscelli adattare guanto

Rivedere: Per qualche anno ho corso con i guanti Brooks e lasciate che ve lo dica: Di solito amo Brooks. Le loro scarpe sono le migliori, la maggior parte della loro attrezzatura è piuttosto dolce, ma questi guanti su*k.

Capisco cosa stava cercando di fare Brooks con il guanto per la trasformazione del guanto, ma non funziona come previsto.

Perché?

Invece di avere un piccolo e grazioso strato di guanti impermeabili che si infilano facilmente nel resto del guanto, si finisce per avere una patta super fastidiosa che non rimane sulla mano né sulla piccola tasca.

Questi guanti si bagnano molto facilmente e anche quando non piove, fanno un pessimo lavoro per tenere le mani calde.

Inoltre fanno un pessimo lavoro di lavoro con la tecnologia. Ho sempre finito per togliermeli se avevo bisogno di usare il telefono, allacciarmi le scarpe o qualsiasi altra cosa che richiedesse il movimento delle dita.

La cosa peggiore è che non sono nemmeno a buon mercato.

Brooks. Tu sei meglio di questo.

Pro

  • Lunga durata
  • Buona idea

Contro

  • Flap è super fastidioso
  • L’accessibilità della tecnologia non funziona
  • Non tenere il calore dentro
  • Diventano Super Sudaticci
  • Il guanto non è impermeabile
  • Non a buon mercato
  • Non grande sotto la pioggia

Da asporto

Il nostro grado: D

A meno che non riceviate questi guanti gratuitamente, vi consiglio di cercare altrove. Si bagnano facilmente, non tengono le dita calde e non sono economici.

Avete imparato qualcosa di nuovo? Se lo avete fatto, iscrivetevi alla nostra newsletter per trovare altri consigli e recensioni utili come questa.

State al caldo là fuori!

Hayden CoxHayden Cox

fieno timoniere

fieno timoniere è un atleta post-collegiata con il CrackerJack Track Club e l’assistente allenatore di Cross Country/Track & Field all’Università di Elon. Si è recentemente laureato con una laurea in inglese e psicologia presso la Furman University, dove ha partecipato ai loro programmi nazionali di Cross Country e Track.

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.