Bicicletta Reclinata Contro Bicicletta A Testa In Giù – Che È Meglio E Perché?

Bicicletta reclinata contro bicicletta in posizione eretta – Qual è meglio e perché?

State discutendo tra una bici reclinata o una verticale? Non siete sicuri di quale sia la migliore per voi e per la vostra vita?

Io ci sono stato – ed è per questo che ho tutto quello che vi serve sapere su come scegliere tra queste due.

In questo articolo, definirò la differenza tra la bicicletta reclinata e quella verticale, i pro e i contro di entrambe, e quale sia la migliore per le diverse situazioni.

Diamo un’occhiata!

Cos’è una Recumbent Exercise Bike?

girl pedaling on a recumbent bike at the gymgirl pedaling on a recumbent bike at the gym

Una bicicletta reclinabile è una bicicletta stazionaria con sedile e schienale. La posizione del sedile e dello schienale consente di pedalare con le gambe davanti a sé.

In altre parole, la bicicletta da ginnastica reclinata posiziona il ciclista in posizione reclinata. È molto ergonomica, il che la rende una delle opzioni più comode per le biciclette stazionarie.

E senti questa:

La bicicletta reclinata – anche se non stazionaria – ha il record mondiale di velocità per una bicicletta. Piuttosto figo, vero?

Cos’è una Upright Exercise Bike?

man cycling at gym using exercise bikeman cycling at gym using exercise bike

Quando si tratta di una bici da ginnastica eretta rispetto a una bici da ginnastica reclinata, la differenza fondamentale è la posizione dello schienale e del pedale.

Una bicicletta in posizione eretta è esattamente quello che dice il nome: si sta seduti in posizione eretta.

Spesso ha un sedile leggermente più piccolo di quello di una bicicletta reclinata. E i pedali sono posizionati proprio sotto il corpo, mantenendo la postura eretta.

Tutto sommato, la bicicletta stazionaria eretta assomiglia più da vicino alla bicicletta tradizionale su cui probabilmente andavi in giro da bambino.

Quali sono i pro e i contro di Recumbent e Upright Exercise Bike?

Va bene – andiamo al sodo.

È la grande domanda: la bicicletta reclinata o la bicicletta da ginnastica eretta?

Portiamolo a testa in giù, e tuffiamoci nelle differenze chiave. A cosa serve ogni bicicletta? Quali sono gli svantaggi di ciascuna? E qual è il meglio per voi?

I professionisti della bicicletta da ginnastica Recumbent

close up of young man training on the recumbent bikeclose up of young man training on the recumbent bike

1. È un bene per gli individui con problemi arretrati

Le cyclette da ginnastica reclinate sono naturalmente più belle per la parte bassa della schiena e la colonna vertebrale lombare. Ciò è dovuto alla posizione reclinata della bicicletta e allo schienale di sostegno.

2. Le biciclette reclinate sono facili da raggiungere

Anche in questo caso, grazie alla posizione dei pedali e del sedile, questa bicicletta offre una corsa a bassissimo impatto. È facile per le articolazioni, togliendo inutilmente pressione da ginocchia, fianchi e colonna vertebrale.

Perché è importante?

Meno pressione sulle articolazioni significa che è un’ottima scelta per chi ha subito una lesione recente o per chi soffre di artrite o di altre patologie dolorose croniche.

Li aiuta a muoversi e ad acquisire forza, proteggendoli da ulteriori dolori o lesioni.

3. Il sedile tende ad essere più grande

Le biciclette reclinate hanno spesso un posto abbastanza spazioso per la schiena. Questo amplifica il livello di comfort e rende la corsa più facile e rilassante.

Molti altri modelli di bici, come la bicicletta eretta, hanno sedili molto più piccoli, che possono far sentire il ciclista meno che a suo agio.

Ma non è tutto…

Con una guida più confortevole, potresti voler fare quel miglio in più e non desiderare di scendere il prima possibile.

4. È meno probabile che tu ti faccia male

Con una minore pressione sulle articolazioni e il fatto che non si può stare in piedi sulla bicicletta reclinata, il rischio di lesioni è minore.

In generale, questo significa che le bici da ginnastica reclinate sono spesso l’opzione più sicura.

5. Fornisce una corsa a mani libere

Questo se sei su una bicicletta stazionaria reclinata. Se sei su una bici da corsa, tieni gli occhi sulla strada.

Se invece si utilizza una bicicletta stazionaria reclinata, le mani sono libere di sfogliare i canali televisivi o di tenere in mano un libro mentre si svolge l’attività aerobica.

Ma c’è di più…

Le migliori biciclette stazionarie reclinate sono dotate di scaffali per i media, su cui è possibile posizionare il tablet o il libro mentre si guida.

6. E’ ottima per persone in sovrappeso o obese

Con la sicurezza al top, questa bici è ottima per chi ha un peso eccessivo e vuole potenzialmente perderlo.

La bicicletta reclinata offre un ottimo modo per questi individui di iniziare una regolare routine di esercizio, senza rischiare lesioni o dolori.

Il contro della bicicletta da ginnastica reclinata

1. Può costare più di altre biciclette

Quando si tratta di una bicicletta da ginnastica eretta o della variante reclinata, le biciclette reclinate tendono ad essere più robuste e più pesanti, oltre ad avere caratteristiche di comfort aggiuntive.

Questo significa che spesso costano di più.

2. Occupano più spazio

La bicicletta reclinata è un’attrezzatura per l’esercizio fisico piuttosto importante. Come tale, vorrete assicurarvi di avere lo spazio per tenerla.

Tuttavia, se avete intenzione di usarlo in palestra, questa truffa potrebbe anche non avere importanza!

3. Potrebbe essere noioso per alcuni individui

La bicicletta reclinata è fatta per la sicurezza e il comfort.

Per gli individui che preferiscono un allenamento più intenso, può lasciare a desiderare.

Così, per alcuni può rivelarsi demotivante e noioso.

I professionisti dell’Upright Exercise Bike

woman foot close up - using indoor exercise bikewoman foot close up - using indoor exercise bike

1. La bicicletta verticale occupa meno spazio

Confrontando la bicicletta reclinata rispetto alla bicicletta da ginnastica verticale, la bicicletta verticale vince sullo spazio. È meno pesante e può facilmente entrare in un angolo o in un piccolo appartamento.

E non è tutto…

Alcune delle migliori cyclette da ginnastica verticale sono addirittura pieghevoli. Ciò significa che si ripiegano e possono essere riposte in magazzino o spostate di lato quando non vengono utilizzate.

2. Offre un allenamento versatile

Con la bicicletta diritta, è possibile alzarsi o sedersi – o fare una variante di entrambi durante la corsa. Questo rende il vostro allenamento un po’ più interessante.

3. La bicicletta verticale offre un allenamento potenzialmente più intenso

Con la differenza tra stare in piedi e seduti e la posizione dei pedali, questa bicicletta è molto più adatta a chi cerca una sessione di esercizio un po’ più intensa.

4. E’ più simile a una bicicletta da esterno

Vuoi fare il tuo giro all’aperto all’interno?

La bicicletta eretta offre un modo semplice per farlo. È molto simile a una bicicletta da strada, dato che si è in una posizione molto simile.

Che cosa significa questo?

Significa che lavorerete gli stessi muscoli che lavorereste portando la vostra bici in un tratto di strada aperto. A sua volta, questo permette di allenarsi al chiuso quando forse il tempo non è del tutto collaborativo.

Inoltre, alcune delle migliori bici da spinning offrono anche questa opzione e consentono di fare l’allenamento ciclistico al chiuso. Questo vantaggio non si limita solo alla bicicletta diritta!

5. Anche voi otterrete un Core Workout

Senza schienale, il vostro corpo deve sostenere il busto per voi. In questo senso, in questo modo si ottiene anche un allenamento addominale.

E non è tutto…

Si lavora di più anche la parte superiore del corpo grazie alla posizione delle mani e delle braccia. Si può sentire più un’ustione del bicipite, del tricipite e delle spalle.

I contro della bicicletta da ginnastica verticale

1. Alcuni individui possono trovare la bicicletta in posizione verticale imbarazzante

I sedili offrono poco comfort, e molte persone si lamentano del fatto che sono piccoli e duri.

2. Può causare deformazioni alla schiena o al collo

In mancanza di uno schienale, la bicicletta eretta è più a rischio di sviluppare dolori alla schiena o al collo. Ciò è dovuto all’inclinazione necessaria durante l’uso di questa bicicletta.

E non potrò mai sottolinearlo abbastanza:

Una bici dritta non è adatta a chi soffre di mal di schiena o di qualsiasi altro infortunio recente. Potrebbe potenzialmente aggravarlo. Quindi, probabilmente è meglio andare con la bici reclinata.

3. Le biciclette verticali tendono ad essere meno stabili

Sembrano fragili, soprattutto in confronto alla bicicletta reclinata.

Questo significa inoltre che sono generalmente poco sicuri per gli individui in sovrappeso e per alcuni anziani.

exercise spinning bike cardio workout at fitness gymexercise spinning bike cardio workout at fitness gym

Le differenze chiave

In definitiva, la bicicletta reclinata è l’opzione sicura. È un bene per chi si riprende dopo un infortunio o per chi soffre di dolori cronici. Questo la rende spesso un’ottima opzione per gli anziani.

Tuttavia…

Occupa un po’ più di spazio. Inoltre può costare di più e può anche diventare rapidamente banale.

D’altra parte, la bicicletta dritta è ottima se volete un allenamento più intenso e versatile, così come se non soffrite di problemi alla schiena.

Inoltre, occupa meno spazio rispetto alla bicicletta reclinata. E si possono anche ottenere modelli pieghevoli.

Qual è meglio e perché?

Per quanto riguarda la versione migliore, tutto dipende dalla vostra situazione e dalle vostre preferenze.

Può anche essere importante notare che le biciclette reclinate e le biciclette diritte non sono le uniche opzioni disponibili. Ci sono anche una tonnellata di biciclette pneumatiche. Ci sono anche altre opzioni cardio, come le macchine ellittiche e altro ancora!

Ma torniamo alla bicicletta reclinata contro la bicicletta eretta…

È interessante notare che entrambi possono lasciare il posto alla stessa combustione calorica. Così, per la perdita di peso, può dipendere da quale si è più a proprio agio, così come dalla propria situazione di salute e fitness.

Se pensate che vi sforzerete di più con una bicicletta reclinata, allora potrebbe essere la cosa migliore per voi.

Se si soffre di dolori cronici o di una condizione medica, la bicicletta reclinata può anche rivelarsi una scommessa più sicura. Ha un rischio minore di lesioni e toglie una tonnellata di pressione dalle articolazioni, comprese ginocchia, anche e schiena.

Eppure…

Se volete una corsa che scimmiotta la vostra bicicletta all’aperto, la bicicletta verticale ve lo fornirà. In questo modo si ottiene anche un ulteriore vantaggio, che consente di allenarsi al tempo stesso.

Sembra anche un movimento molto più naturale per la maggior parte di loro se paragonato alla bicicletta reclinata.

Il punto fondamentale?

Scegliete l’opzione con cui vi sentite più a vostro agio e che meglio si adatta al vostro stile di vita e ai vostri obiettivi.

Sommario

Il dibattito sulla bicicletta reclinata rispetto a quella verticale si riduce alle vostre esigenze, ai vostri obiettivi e alle vostre preferenze. Determinate quali sono i vostri e poi prendete una decisione informata da lì.

Volete saperne di più sulle attrezzature da palestra e tenervi aggiornati su tutte le ultime novità? Iscriviti alla nostra newsletter Garage Gym Power. Non perdetevi la prossima recensione o il prossimo confronto – iscrivetevi oggi stesso!

Krista BugdenKrista Bugden

krista bugden

krista bugden ha lavorato come esperta di esercizi di riabilitazione presso una clinica di fisioterapia a Ottawa, in Canada, per 4 anni. Ha conseguito una laurea con lode in cinetica umana presso l’Università di Ottawa. Utilizza le sue ampie conoscenze in questo campo per educare gli altri attraverso articoli scientifici e informativi ben studiati.

Annett Fiedler

Written by

Ciao! Mi chiamo Annett Fiedler e sono una fanatica di FITNESS confessata! Mi piace tenermi in forma, ma capite che l'esercizio fisico non è sicuramente la tazza di tè di tutti gli altri! Il mio sogno è che le mie informazioni sul fitness e gli allenamenti a casa per principianti scatenino in tutti voi l'amore per il fitness.